The Batman: le foto dal set rivelano il periodo in cui il film è ambientato?

La recente raffica di foto dal set di The Batman con Robert Pattinson sembra confermare il periodo di tempo che Matt Reeves sta esplorando con il film.

Mentre i fan sono alla disperata ricerca di ulteriori informazioni su The Batman, le foto del set uscite fuori di recente sembrerebbero lasciar intendere quando esattamente si svolgerà il film. Si diceva che The Batman sarebbe stato un film ambientato negli anni ’90. Le prime speculazioni suggerirono persino che il film fosse un prequel del Batman di Ben Affleck. Ma le nuove foto sul set suggeriscono una Gotham City più moderna per la pellicola DC Films.

Le foto del set di Batman mostrano una serie di veicoli intorno a una scena del crimine, uno dei quali è un furgone di Gotham Action News 4. Secondo alcune speculazioni il logo sul furgone suggerisce che The Batman ha un’ambientazione moderna piuttosto che svolgersi negli anni ’90. A dire la verità un logo su un furgone ci dice ben poco, e sono le auto della polizia che invece sembrano lasciar intendere il contrario. Le auto non danno l’idea di essere macchine anni 80/90, in quanto troppo tondeggianti, ma ricordano in realtà una via di mezzo fra una Chevrolet Caprice/Impala degli anni ’90 inoltrati e una Ford Crown Victoria del 2000. La cosa potrebbe quindi impostare il film con un’ambientazione a metà anni ’90 inizio 2000, sempre ammesso ovviamente che questa sequenza non sia un flashback.

Qui sotto potete dare un’occhiata alle auto sopracitate:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Qui sotto invece potete dare un’occhiata alle foto del set:

“Ho fatto un’immersione profonda leggendo tutti i miei fumetti preferiti. Tutti s’informano per osmosi”, ha affermato Reeves nel 2019. “Non c’è continuazione per i film di Nolan. Sto davvero provando a trovare un modo personale di farlo, come qualcosa che per me sarà definitivamente Batman, uno nuovo e interessante. Ovviamente non stiamo facendo una storia sull’origine o qualcosa del genere. Stiamo facendo una storia in cui è definitivamente Batman, provando a raccontarla da un punto di vista emotivo, mettendo in luce il suo essere il più grande detective del mondo e tutte le cose che mi hanno fatto amare Batman quando ero un bambino.”

Per coloro che si chiedono come ciò influenzerà la storia, The Batman pare strutturerà la trama su un caso di polizia. Nel momento in alcune persone inizieranno a morire in modi strani, Batman dovrà andare in profondità nel mondo oscuro della Gotham malfamata per trovare indizi e risolvere un mistero / cospirazione connesso alla storia criminale di Gotham City. Come menzionato dai dettagli della trama riportati l’anno scorso, nel film, tutta la galleria di cattivi di Batman è già in attivo, similmente ai fumetti e agli show o film animati. Il film avrà più cattivi, poiché sono tutti sospetti.

The Batman uscirà nelle sale statunitensi il 25 giugno 2021, con Matt Reeves alla regia, su una sceneggiatura di Mattson Tomlin e dello stesso Reeves, basata sui fumetti di Bob Kane e Bill Finger, e con Dylan Clark e Matt Reeves come produttori.

La fotografia sarà a cura di Greig Fraser, mentre la colonna sonora sarà composta da Michael Giacchino.

Nel cast Robert Pattinson (Bruce Wayne / Batman), Andy Serkis (Alfred Pennyworth), Zoë Kravitz (Selina Kyle / Catwoman), Paul Dano (Edward Nashton / Enigmista), Jeffrey Wright (Commisionario James Gordon), Peter Sarsgaard, Jayme Lawson e John Turturro (Carmine Falcone). Ancora da confermare la presenza di Colin Farrell come Oswald Cobblepot / Pinguino.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: