The Batman: Matt Reeves aggiorna circa il progetto stand-alone

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Sicuramente uno dei progetti Warner del prossimo futuro che genera più curiosità è The Batman, lo stand-alone sul Cavaliere Oscuro del DC Extended Universe che prima doveva essere diretto, scritto ed interpretato da Ben Affleck, ma poi ha subito alcuni cambio in corso di strutturazione e Matt Reeves è subentrato al controllo creativo.

Molte sono state le malelingue intorno al questo film, ma mai nessuna si è rivelata veritiera, anzi, alcune si sono rivelate anche costruite a tavolino per screditare l’universo della DC Films, quindi adesso cosa sappiamo?

Niente, se non che lo sviluppo del film, seppur davvero lento, procede senza sosta con Matt Reeves all’opera. Il regista stesso ha aggiornato riguardo al progetto durante un’intervista in un Q&A nel podcast di Jeff Goldsmith, dicendo:

“La sto abbozzando. Ho la storia in lavorazione e sto lavorando su una bozza.”

Con questa dichiarazione quindi possiamo forse aspettarci qualche nuova informazione nelle prossime settimane, e forse anche la conferma che le riprese di terranno nel corso del 2018, in modo da far uscire il film nel 2019.

Tempo addietro, parlando del fatto se il film sarà un sequel o altro, El Fanboy riportò un rumor, totalmente da verificare, che avrebbe voluto The Batman non essere un prequel o un reboot ma semplicemente una pellicola che ambientata dopo gli eventi di Justice League, rimanendo in continuità con il film corale. Il sito riportò alcuni possibili dettagli sulla visione di Matt Reeves, che vi raccomandiamo di prendere con le dovute pinze, definendolo come un “film di genere crime” ed influenzato “profondamente dalla mitologia di Batman“.