The Batman: Matt Reeves rassicura i fan circa le perplessità sulla durata del film

Il regista di Batman, Matt Reeves, risponde alle critiche sulla lunga durata del suo film.

Leggi anche: Matt Reeves spiega come ha utilizzato la tecnologia Stagecraft per il film

Il film in uscita del regista de Il Pianeta delle Scimmie è il primo a presentare Robert Pattinson nei panni del supereroe DC titolare con al fianco il Jim Gordon di Jeffrey Wright, che esiste al di fuori della continuità DCEU in cui Ben Affleck ha ricoperto il ruolo. Dopo aver subito ampi ritardi nella produzione legati alla pandemia, The Batman dovrebbe finalmente uscire nei cinema venerdì 4 marzo.

Come anticipazione costruita per il nuovo film di supereroi, è stata prestata molta attenzione alla visione registica di Reeves, che è stata segnalata essere molto diversa dalla maggior parte degli approcci al genere fino ad ora. Nelle prime recensioni di The Batman, che sono diventate disponibili lunedì, i critici lo hanno acclamato, celebrando il regista per aver raccontato una storia tratta dai fumetti attraverso la lente dei thriller paranoici degli anni ’70. Tuttavia, un aspetto del film che è stato oggetto di critiche è stata la sua durata, con alcuni che hanno giudicato The Batman incapace di sostenere completamente la sua durata di quasi tre ore.

In una nuova intervista con il NYT, Reeves ha respinto ampiamente queste preoccupazioni, citando il successo del film con il pubblico di prova come indicativo della sua capacità di coinvolgere la maggior parte degli spettatori.

Ammettendo che potrebbe sembrare scoraggiante sulla carta, assicura ai fan che non se ne accorgeranno nemmeno una volta iniziato il film, grazie alla sua qualità coinvolgente. Inoltre, nota che questa versione che arriva al cinema è più breve di alcuni dei suoi tagli precedenti.

“Una volta che vedrai il film, penso che smetterà di essere un problema. È coinvolgente, ti porta con se e ti assorbe. […] A proposito, una volta era anche più lungo.”

“Non è solo un segnale… è un avvertimento. Da Warner Bros. Pictures arriva The Batman di Matt Reeves, con Robert Pattinson nel doppio ruolo del detective vigilante di Gotham City e del suo alter ego, il solitario miliardario Bruce Wayne. Due anni di pattugliamento per le strade nei panni di Batman, incutendo la paura nel cuore dei criminali, hanno portato Bruce Wayne nelle profondità delle tenebre di Gotham City. Con solo pochi alleati fidati – Alfred Pennyworth (Andy Serkis), Lt. James Gordon (Jeffrey Wright) – tra la rete corrotta di funzionari e figure di alto profilo della città, il vigilante solitario si è affermato come l’incarnazione della vendetta tra i suoi concittadini.

Quando un killer prende di mira l’élite di Gotham con una serie di macchinazioni sadiche, una scia di indizi criptici porta il più grande detective del mondo a indagare negli inferi, dove incontra personaggi come Selina Kyle/aka Catwoman (Zoë Kravitz), Oswald Cobblepot/aka il Pinguino (Colin Farrell), Carmine Falcone (John Turturro) e Edward Nashton/aka l’Enigmista (Paul Dano). Mentre le prove iniziano creare uno schema, e la portata dei piani dell’autore diventa chiara, Batman deve stringere nuove relazioni, smascherare il colpevole e rendere giustizia all’abuso di potere e alla corruzione che da tempo affligge Gotham City.”

Le riprese di The Batman sono iniziate nel gennaio del 2020 a Londra, e l’uscita in sala era originariamente fissata per giugno del 2021. Adesso sappiamo che The Batman uscirà nelle sale italiane il 4 marzo 2022, salvo nuovi posticipi, alla la regia figura Matt Reeves su una sceneggiatura di Mattson Tomlin e dello stesso Reeves, e con Dylan Clark e Matt Reeves come produttori.

La fotografia è a cura di Greig Fraser, con montaggio di William Hoy e Tyler Nelson e colonna sonora sarà composta da Michael Giacchino.

Nel cast Robert Pattinson (Bruce Wayne / Batman), Zoë Kravitz (Selina Kyle / Catwoman), Colin Farrell (Oswald Cobblepot / Pinguino), Paul Dano (Edward Nashton / Enigmista), Andy Serkis (Alfred Pennyworth), Peter Sarsgaard (Gil Colson), Jeffrey Wright (Commissario Jim Gordon) e John Turturro (Carmine Falcone).

The Batman uscirà nelle sale italiane il 4 marzo 2022.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: