The Batman: Robert Pattinson chiarisce circa il rumor sul Joker di Joaquin Phoenix

Dopo il grande successo di Joker, in molti si sono posti una domanda, che da una parte è legittima avendo visto lo sviluppo della pellicola e i rimandi fumettistici che crea, da un’altra è forse un po’ assurda visto e considerato che la pellicola è stata concepita come una sorta di Elseworld.

In una recente intervista Robert Pattinson ha risposta alla domanda sul Joker, e se farà parte della pellicola di Matt Reeves, The Batman. Con Zoë Kravitz e Paul Dano rispettivamente nel ruolo di Catwoman e l’Enigmista, Batman avrà una vera sfilza i villain con cui confrontarsi quando si unirà al DC Extended Universe nel 2021, ma a quanto pare, l’unico cattivo che il nuovo Cavaliere Oscuro sicuramente non incontrerà, è il Joker di Joaquin Phoenix.

Il regista del Joker, Todd Phillips, ha già detto che Phoenix non apparirà in The Batman, e Pattinson lo ha confermato a Yahoo Entertainment parlando del suo nuovo film, The Lighthouse.

“È un po’ un mondo diverso”, ha detto l’attore del film di Phillips, aggiungendo che non ha ancora visto Joker. “Potrei vederlo stasera! Joaquin è il migliore – è fantastico in tutto.”

Per la cronaca, Pattinson ha anche affermato di non aver visto la versione finale della sua nuova Batsuit, che è ancora nascosta alla vista del pubblico nella bat-caverna della Warner.

“Matt ha un’idea davvero fantastica al riguardo”, ammette. “Penso che questa cosa sarà molto, molto bella.”

L’attore ha la fortuna di aver ricevuto alcuni consigli sui costumi da l’architetto dell’acclamata trilogia de Il Cavaliere Oscuro, Christopher Nolan. Pattinson stava partecipando al prossimo film del regista, Tenet, quando è diventato ufficialmente l’ultimo Batman la scorsa estate, così il regista a quanto pare gli ha raccontato un po’ di come togliersi la maschera.