The Batman: Robert Pattinson intervistato a proposito della trattativa

Robert Pattinson è rimasto a bocca serrata per quanto riguarda il suo possibile coinvolgimento in The Batman di Matt Reeves.

L’ex attore di Twilight deve ancora rompere il silenzio da quando è stato riferito la scorsa settimana che sarbebe in trattative per in terpretare il protagonista nel prossimo film di Batman nel diretto da Matt Reeves. Se Robert Pattinson abbia o meno aderito al progetto, rimane un mistero, dal momento che la Warner Bros. deve ancora fare un annuncio ufficiale. Ma una cosa è certa: Robert Pattinson in persona non è ancora pronto ad affermare se sarà il prossimo attore a indossare il mantello.

Parlando con GALA Magazine (via HH), Robert Pattinson si è affrettato a chiudere la domanda dopo che gli è stato chiesto se fosse stato assunto per ruolo, dicendo:

GALA: Cosa puoi dirci circa l’essere stato scelto per essere il prossimo Batman?

RP: Mi dispiace, ma non posso assolutamente parlarne.

I dettagli del film di Matt Reeves restano nascosti, tuttavia, le voci hanno messo in evidenza una versione precedente della sceneggiatura, quando Ben Affleck ha affrontato il film, ovvero una stoia che introduceva una versione più giovane del supereroe DC. I rapporti hanno suggerito che la Warner Bros. sta cercando di lanciare un attore tra i 25 ei 30 anni. Lo stesso Robert Pattinson ne ha 33. Inoltre, si dice che il film contenga diversi cattivi iconici come Pinguino, Spaventapasseri e Catwoman.

Matt Reeves ha consegnato l’ultima bozza della sceneggiatura ad aprile. L’unica informazione conosciuta è che la sceneggiatura di Reeves non è basata sul fumetto di Anno Uno di Frank Miller e enfatizzerà il lato detective di Batman più di quanto fatto nei film precedenti.