The Batman: Robert Pattinson non esclude l’anticipazione di un seguito diretto nel film

The Batman è un nuovo reboot che nella sua struttura già ha dato inizio allo sviluppo di almeno altri due spin-off per HBO Max. Sia Robert Pattinson che Matt Reeves hanno spinto la versione una tantum del film, ma Pattinson ha anche ammesso che il film finirà per creare il suo sequel.

In un prossimo numero di Total Film che presenta il film della Warner come storia di copertina, Pattinson ha detto che il film è “stranamente personale” anche se non esclude l’anticipazione di un seguito diretto.

“Voglio dire, alla fine questi film hanno sempre quella piccola parte che è come se dicesse: ‘…e in arrivo dopo di questo!’. Ma a parte questo, sembra stranamente a se stante. Penso che le persone saranno piuttosto scioccate da quanto sia personale e diverso”, ha detto Pattinson alla rivista. “Quando l’ho visto per la prima volta, anche dalla prima inquadratura, il tono risulta incredibilmente diverso rispetto ad altri film. È così strano, drammatico ed è piuttosto toccante. È una storia di Batman davvero, davvero insolita, e mi sembra difficile immaginare che una serie farà da sequel.”

“Non è solo un segnale… è un avvertimento. Da Warner Bros. Pictures arriva The Batman di Matt Reeves, con Robert Pattinson nel doppio ruolo del detective vigilante di Gotham City e del suo alter ego, il solitario miliardario Bruce Wayne. Due anni di pattugliamento per le strade nei panni di Batman, incutendo la paura nel cuore dei criminali, hanno portato Bruce Wayne nelle profondità delle tenebre di Gotham City. Con solo pochi alleati fidati – Alfred Pennyworth (Andy Serkis), Lt. James Gordon (Jeffrey Wright) – tra la rete corrotta di funzionari e figure di alto profilo della città, il vigilante solitario si è affermato come l’incarnazione della vendetta tra i suoi concittadini.

Quando un killer prende di mira l’élite di Gotham con una serie di macchinazioni sadiche, una scia di indizi criptici porta il più grande detective del mondo a indagare negli inferi, dove incontra personaggi come Selina Kyle/aka Catwoman (Zoë Kravitz), Oswald Cobblepot/aka il Pinguino (Colin Farrell), Carmine Falcone (John Turturro) e Edward Nashton/aka l’Enigmista (Paul Dano). Mentre le prove iniziano creare uno schema, e la portata dei piani dell’autore diventa chiara, Batman deve stringere nuove relazioni, smascherare il colpevole e rendere giustizia all’abuso di potere e alla corruzione che da tempo affligge Gotham City.”

Le riprese di The Batman sono iniziate nel gennaio del 2020 a Londra, e l’uscita in sala era originariamente fissata per giugno del 2021. Adesso sappiamo che The Batman uscirà nelle sale italiane il 4 marzo 2022, salvo nuovi posticipi, alla la regia figura Matt Reeves su una sceneggiatura di Mattson Tomlin e dello stesso Reeves, e con Dylan Clark e Matt Reeves come produttori.

La fotografia è a cura di Greig Fraser, con montaggio di William Hoy e Tyler Nelson e colonna sonora sarà composta da Michael Giacchino.

Nel cast Robert Pattinson (Bruce Wayne / Batman), Zoë Kravitz (Selina Kyle / Catwoman), Colin Farrell (Oswald Cobblepot / Pinguino), Paul Dano (Edward Nashton / Enigmista), Andy Serkis (Alfred Pennyworth), Peter Sarsgaard (Gil Colson), Jeffrey Wright (Commissario Jim Gordon) e John Turturro (Carmine Falcone).

The Batman uscirà nelle sale italiane il 4 marzo 2022.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: