The Batman: un rumor rivelerebbe la lista dei villain del film

Come sapete, tempo fa quando Matt Reeves per la prima volta parlò liberamente di The Batman, il cinecomic DC Film che lu dirigerà dopo aver completato la sceneggiatura, lascia intendere che la pellicola sarebbe stata un grosso riflettore su un Batman in realtà piuttosto inedito al cinema, quello che non solo usa mille gadget e massacra di botte i criminali, ma quello che è sopratutto il più grande detective del mondo.

Leggi anche: le possibili storie del film The Batman

Si è ampiamente vociferato il fatto che la pellicola potesse veder l’introduzione di Deathstroke inizialmente, ma sembra che la cosa fosse solo d’attribuire al desiderio di molti di rivedere Joe Manganiello nel ruolo.

Oggi però, stando a GWW, quindi una fonte da prendere con le pinze, potremmo aver letto la rivelazione del villain che saranno presenti nel film. Come sappiamo ci sarà una vera galleria di famosi villain di Batman, come detto da Matt Reeves, e fra questi potrebbe figurare quello che si ritiene la vera nemesi del Cavaliere Oscuro, l’Enigmista. E’ probabile che sarà il cattivo principale, e che si mostrerà come “una geniale mente criminale di Gotham City che si diletta nell’incorporare enigmi su enigmi nei suoi schemi, lasciandoli come indizi per le autorità da risolvere”. Secondo la fote, Reeves starebbe cercando un attore maschio di qualsiasi etnia tra i 30 ei 40 anni.

Il prossimo parrebbe essere il Pinguino, scelta iniziale da sempre a quanto pare, descritto come un “gangster di Gotham City“, ma anche con gli appellativi “basso e obeso, con un naso lungo, che usa ombrelli high-tech come armi“. Reeves sarebbe alla ricerca di un attore maschio di qualsiasi etnia tra le età di 20 e 40. Un po’ troppo ampia come ricerca.

Anche Catwoman pare sarà nel film, e chi la interpreterà dovrà dare vita ad una “ladra ben nota nella città di Gotham” che “indossa un completo un pezzo di pelle aderente e usa una frusta come un’arma“. Reeves pare vorrebbe un’attrice tra i 20 ei 30 anni, non importa di che etnia.

Infine un altro criminale parrebbe aggiungersi alla lista, e sembra possa essere “un piromane professionista noto come Firefly“. Lui “tenta di bruciare tutti i posti in cui gli è mancato il privilegio di andare da orfano“. Reeves starebbe cercando un attore maschio di qualsiasi etnia tra i 20 e i 30 anni.

A dare sostanza a queste informazioni, parrebbe che The Hollywood Reporter e Justin Kroll di Variety avessero precedentemente affermato che Pinguino e Catwoman sarebbero potuti apparire nel film, ma la cosa non è mai stata sufficientemente forte nelle sua fondamenta da poter essere definita certa. Per quanto riguarda l’Enigmista siamo stati noi, assieme a Forbes a menzionarlo la prima volta come possibile parte del film.