The Clone Wars: Lucasfilm pubblica il trailer d’annuncio del revival

Come sapete, quando la Disney acquisì la Lucasfilm, la nota serie animata chiamata The Clone Wars terminò bruscamente, dando poi spazio ad un’altra serie, Star Wars Rebels.

Ma proprio quando la speranza pareva ormai perduta, circa un onesto revival per concludere la serie degnamente, dal San Diego Comic-Con apprendiamo che Star Wars: The Clone Wars sta tornando! I dettagli non sono ancora, ma a quanto pare il ritorno della serie avverrà sul servizio di streaming della Disney, e riprenderà dopo gli eventi della sesta stagione. Per il momento non ci sono date di rilascio.

In un annuncio sbalorditivo durante il panel un poì sgangherato di oggi, al Comic-Con di San Diego, il regista e supervisore Dave Filoni, ha rivelato che l’amata serie animata in CGI avrebbe ottenendo un revival per completare la serie dopo la sua cancellazione senza cerimonie nel 2013.

Qui sotto potete vedere l’immagine con cui il revival è stato annunciato:

E qui sotto il trailer d’annuncio:

Star Wars: The Clone Wars è una serie televisiva animata, realizzata in grafica computerizzata, creata da George Lucas, prodotta dalla Lucasfilm Animation con la sua divisione Lucasfilm Animation Singapore e da Lucasfilm Ltd., in collaborazione con la casa di produzione CGCG Inc. La serie è stata trasmessa per la prima volta il 3 ottobre 2008 su Cartoon Network e su Turner Network Television, mentre si è conclusa l’8 marzo 2014 su Netflix, per un totale di 121 episodi in 6 stagioni. In Italia è andata in onda sul canale a pagamento Cartoon Network a partire dal 13 febbraio 2009.

Ambientata nell’universo fantascientifico di Guerre stellari, durante le Guerre dei Cloni, la serie si colloca cronologicamente tra i film prequel L’attacco dei cloni e La vendetta dei Sith, ricoprendo un periodo di tre anni, ed è stata preceduta da un film omonimo (che costituisce di fatto l’episodio pilota della serie), uscito nei cinema americani il 15 agosto 2008, e in Italia il 19 settembre dello stesso anno. La serie appartiene al nuovo canone di Guerre stellari, in vigore dal 25 aprile 2014.

La serie ha a che fare con i vari conflitti intercorsi tra la Repubblica Galattica e la Confederazione dei Sistemi Indipendenti durante le Guerre dei Cloni. I protagonisti sono i Jedi della Repubblica, in particolare Anakin Skywalker, Obi-Wan Kenobi, la giovane Padawan di Anakin Ahsoka Tano (già comparsa nel film The Clone Wars), Yoda e Mace Windu, impegnati ad affrontare la minaccia dei malvagi Separatisti per difendere la galassia. Gli antagonisti principali sono Darth Sidious, il Conte Dooku, la sua sicaria Asajj Ventress (già apparsa nella serie dell’Universo espanso Clone Wars), e il Generale Grievous.