The Defenders: Jeph Loeb parla della possibilità di una seconda stagione

Lo scorso agosto, Marvel e Netflix hanno rilasciato la loro miniserie crossover, The Defenders. La serie ha riunito i quattro eroi di punta Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage ed Iron Fist insieme per fermare la minaccia de La Mano scatenata su New York.

Sebbene la serie sia stata per lo più apprezzata dagli spettatori, la Marvel Television ha annunciato che non ci sono piani al momento per una seconda stagione della serie. Tuttavia, il capo della Marvel TV, Jeph Loeb, è stato interrogato sul futuro di The Defenders ed ha chiarito il motivo per cui al momento non ci sono piani:

“No, tutto ciò che abbiamo detto è che non ci sono piani in questo momento. Ciò non significa che sia fuori. E ciò non significa che debba essere con i personaggi originali che erano nel primo The Defender.

Ci sono molti Vendicatori, e attraverso questo pensiero, dovresti essere in grado di accertare che ci siano essere molti Difensori. Nessuno in nessun momento si è riferito a loro come The Defenders – non indossavano una piccola ‘D’ sulle loro cinture, e non andavano in un edificio che aveva un grande scritta che recita ‘Difensori’. Erano quattro improbabili eroi che non si piacevano nemmeno più di tanto, a cui si sono uniti anche diversi altri eroi provenienti dalle storie che rilasciamo su Netflix. Quella era solo quella particolare storia.”

Basandoci quindi su questo commento possiamo immaginare come la porta non sia del tutto chiusa circa una nuova stagione di The Defenders, ma c’è anche da prendere in considerazione che probabilmente il vero intento non è mai stato quello di dare una continuità alla serie in se.

Se pensate ad un paragone molto più acclamato, ovvero i crossover dell’Arrowverse, ogni evento ha un nome diverso, un’ambientazione diversa, e così via. Per questo ho il sentore che “The Defenders” fosse solo il titolo di una miniserie senza prospettive future. Magari il prossimo crossover vedrà altri eroi unirsi in team-up, magari Le Figlie del Drago o Eroi in Vendita, e le serie porteranno quel nome. Che ne dite?

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: