The Elder Scrolls V: Skyrim Special Edition, ecco perché sarà a pagamento per console

Uno dei titoli che più mi hanno gasato dell’E3 è The Elder Scrolls V: Skyrim Special Edition, ovvero la versione remastered del titolo per PS4 e Xbox One. Durante la conferenza è stato annunciato che gli utenti PC che possiedono già il gioco, anche con tutti i dlc, potranno scaricare la Special Edition gratuitamente. Ciò sarà possibile anche per gli utenti console? A quanto pare no. Ma come mai questa disparità di trattamento? A dichiarare il motivo è stato Pete Hines di Bethesda.

Durante una sessione di Q&A su Twitter lo sviluppatore di Bethesda ha risposto che per gli utenti console il gioco non sarà gratis perché è stato necessario rifare tutto, mentre su PC bastava cambiare direttamente le texture. Questo posso capirlo benissimo, però non mi sembra corretto venderlo a 60/70 € come se fosse un gioco totalmente nuovo. Basti pensare che Rocksteady venderà le remastered di Batman: Arkham Asylum e Batman: Arkham City a 50 euro.E parliamo di ben DUE giochi. Spero almeno che nella Special Edition siano inclusi tutti i dlc. Altrimenti mi sembra una piccola rapina senza passamontagna.

Infatti se andate a vedere sotto al Tweet si è acceso un dibattito tra l’utente e Hines riguardante il prezzo, e l’utente non era proprio felice.

Andrea D'Eredità

Rispondi

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: