The Falcon and the Winter Soldier: U.S Agent avrà un grande impatto sul MCU stando a Malcom Spellmen

Attenzione, spoiler sul primo episodio di The Falcon and the Winter Soldier.

Il primo episodio di The Falcon and the Winter Soldier si è concluso con un grande cliffhanger: dopo la decisione di Sam Wilson di rinunciare allo scudo di Capitan America passatogli dallo stesso Steve Rogers, il governo degli Stati Uniti ha creato un prodotto a stelle e striscie, dandolo a qualcun altro.

Dal momento che questo nuovo Capitan America non ha fatto il suo debutto fino alla fine dell’episodio, si sa poco di lui nell’universo. I fan della Marvel Comics, tuttavia, sanno che è John Walker, noto nei fumetti U.S. Agent.

Malcolm Spellman, capo sceneggiatore di The Falcon and the Winter Soldier, ha parlato del nuovo Captain America in molte interviste. Parlando con The Wrap, Spellman ha rivelato che il personaggio “doveva evolversi per adattarsi al MCU”.

“Il personaggio che sta interpretando è nato inizialmente dai fumetti, ma poi ha dovuto evolversi per adattarsi al MCU. È un personaggio completamente diverso. Il personaggio dei fumetti è quello che è dal salto. Questo personaggio si troverà in un posto completamente diverso alla fine della serie, nel bene e nel male.”

In un’intervista con Entertainment Weekly, Spellman ha descritto il John Walker del MCU come “qualcuno che aveva fatto tutto quello che doveva fare”.

“[John Walker] ha fatto tutto ciò che il suo paese gli ha chiesto [ma ora] si imbatte in una realtà in cui il paese e la vita [in generale] lo sfideranno in un modo che sconvolgerà e cancellarà il suo privilegio. La verità è, la vita non è giusta ed essere il migliore, e fare ciò che è giusto, non significa che il tuo viaggio andrà di conseguenza. Quindi, John Walker dovrà affrontare dei tempi difficili come essere umano.”

Spellman ha anche parlato del nuovo Captain America in un’intervista a Entertainment Tonight, dicendo che, anche se ci saranno alcune differenze tra l’iterazione originale di Walker e il suo ritratto sullo schermo, i fan della versione a fumetti che sono entusiasti di vederlo nel MCU possono essere certi che “avrà un grande impatto sul franchise“.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: