The Flash: Andy Muschietti rivela cosa lo affascina del super-eroe

Il regista di IT e del secondo capitolo, Andy Muschietti, ha praticamente confermato che dirigerà il film stand-alone per la Warner Bros. incentrato sul velocista scarlatto, The Flash.

Durante la promozione del sequel di IT, Andy Muschietti ha detto a Fandango semplicemente “yup”, quando gli è stato chiesto se il film solista di Flash interpretato da Ezra Miller sarebbe stato il suo prossimo progetto.

Al regista è stato anche chiesto se avrebbe portato la sua sensibilità horror e presentando gli elementi dei suoi film precedenti nell’incursione solista di Ezra Miller, al che il regista ha risposto:

“Elementi dell’orrore? Non credo. Ciò che mi ha affascinato di Flash è il dramma umano che racchiude dentro di se. I sentimenti e le emozioni umane che rappresentano il dramma dentro di lui. Sarà però anche divertente. Non posso promettere che ci sarà una serie di elementi horror, davvero, ma sarà una bellissima storia umana.”

Ezra Miller ha recentemente confermato che il suo film stand-alone di The Flash era sul tavolo delle trattative da un po’. Durante l’estate, sono emerse notizie che Andy Muschietti era in trattative per dirigere il film a lungo in sviluppo. Mentre Andy Muschietti sembra aver confermato il suo coinvolgimento nel progetto, il regista si prenderà qualche mese di pausa per immergersi in un nuovo progetto, anche se a quanto pare ha effettivamente concluso un accordo per dirigere il film DC.

Le divergenze creative hanno afflitto a lungo il film di Flash con Ezra Miller. Mentre il progetto sembrava aver guadagnato un certo slancio con John Frances Daily e Jonathan Goldstein a bordo, Ezra Miller, che inizialmente era stato scelto per interpretare il personaggio in Batman v Superman di Zack Snyder, iniziò a scontrarsi con il duo di registi che preferiva un approccio più leggero, in contrasto con la visione più oscura che Ezra Miller voleva.

Dopo mesi di compromessi reciproci, John Frances Daily e Jonathan Goldstein hanno deciso di uscire completamente dal progetto. Mentre lo studio ha respinto la sceneggiatura di Ezra Miller e Grant Morrison per The Flash, Ezra Miller rimane la star del film.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: