The Flash: Barbara Muschietti rivela che ci saranno aggiornamenti molto presto

Warner Bros. e DC Films sveleranno un aggiornamento sul film di Flash “molto presto”, secondo la produttrice Barbara Muschietti.

Uno spin-off del film del regista Zack Snyder, Batman v Superman: Dawn of Justice, incentrato sul velocista scarlatto è un stasi ormai da molti anni, dopo una serie di ritardi, tra cui la partenza del regista originale Seth Grahame-Smith.

Una volta programmato per il rilascio nel 2018 prima di perdere il regista Rick Famuyiwa, The Flash è passato dal duo di registi di Game Night, John Francis Daley e Jonathan Goldstein a il regista di IT, Andy Muschietti, per una versione programmata per giugno 2022.

Il produttore ha rilasciato un suo commento quando ha risposto a una richiesta di aggiornamento su Instagram, scrivendo: “Sta arrivando! Novità molto presto!“.

Si prevede che Flash sia tra le offerte del “DC FanDome“, l’evento virtuale descritto come “esperienza per fan virtuale e multimediale” che si terrà ad agosto. L’evento online gratuito è stato segnalato per la prima volta come una mostra dedicata esclusivamente alla DC, la risposta della Warner all’evento virtuale Comic-ConAtHome di San Diego.

Ad aprile, in seguito alle modifiche alla lista della Warner Bros. a seguito della pandemia di coronavirus, Flash si spostò dal 4 luglio al 3 giugno 2022. A gennaio, prima che l’industria cinematografica chiudesse in mezzo alla pandemia, Muschietti ha dichiarato di aver anticipato leggermente che il film di Flash avrebbe caratterizzato una “versione di libera ispirazione” della nota run The Flashpoint Paradox.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: