The Flash: la produttrice Barbara Muschietti condivide un BTS dedicato a Bruce Wayne

La produttrice di The Flash, Barbara Muschietti, ha rivelato una nuova foto dietro le quinte del film che anticipa la presenza di Bruce Wayne.

Leggi anche: Andy Muschietti celebra l’inizio delle riprese mostrando il titolo del film

Mentre la produzione del film solista di Flash continua andare avanti nel Regno Unito, ci sono state molte foto intriganti che sono uscite dal set. All’inizio di questo mese, le immagini che sono arrivate online mostravano il fumo che turbinava intorno alla versione 1989 di Wayne Manor. E poiché il Bruce Wayne di Michael Keaton sta tornando nell’Universo DC proprio nel film, la produttrice Barbara Muschietti ha stuzzicato circa il ruolo del Cavaliere Oscuro con una nuova foto dietro le quinte.

La produttrice Barbara Muschietti è andata su Instagram per mostrare la sedia di un attore sul set di The Flash, con il nome di Bruce Wayne scritto sopra.

La produttrice ha spiegato nella didascalia che suo “fratello Andy Muschietti ha mostrato una sedia, quindi ne sto pubblicando una anch’io”, facendo riferimento alla foto del regista Andy Muschietti di una sedia con scritto “Barry Allen”. Dato che stanno girando alla Wayne Manor del 1989, ha senso che questa sia la sedia di Michael Keaton, ma poiché anche Ben Affleck sta tornando come una versione di Bruce Wayne, non è impossibile che sia per lui.

Potete dare un’occhiata qui sotto:

Sulla base di ciò che è stato rivelato, sembra che The Flash renderà omaggio ai film di Batman di Tim Burton incorporando luoghi familiari come Wayne Manor. Anche se è un luogo diverso dalla vita reale, l’aspetto di questo Wayne Manor ricorda ancora da vicino quello che è stato mostrato nel film del 1989.

E’ ancora da confermare che Barry Allen di Ezra Miller viaggerà nel tempo nel film, ma la presenza del multiverso sembra suggerire che la barriera spazio-temporale sarà infranta.

Justice League ha stabilito l’amicizia tra Bruce Wayne e Barry, e ha senso a livello narrativo per quest’ultimo seguire il miliardario una volta finito in una realtà parallela. La presenza di Wayne Manor sembra suggerire che questa è la prima location in cui Barry andrà nel film, ma l’eroe sarà probabilmente scioccato quando scoprirà che il Batman di questo mondo è la versione di Michael Keaton.

Questo rende anche omaggio alla trama di Flashpoint dai fumetti DC Comics, in cui Barry è andato nella Batcaverna per cercare l’assistenza di Bruce Wayne. Tutto sommato, The Flash si preannuncia come un eccitante film del DCEU che apre numerose possibilità per il franchise.

The Flash uscirà nelle sale il 4 novembre 2022.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: