The Flash: lo stand-alone potrebbe non arrivare prima del 2021

A quanto pare dovremo attendere ancora un po’ per vedere The Flash arrivare al cinema, e Albus Silente potrebbe essere in parte la causa del ritardo.

La Warner Bros. sta respingendo la precedentemente fissata data di inizio delle riprese del film stand-alone ancora senza titolo, stando almeno a Variety, fonte spesso piuttosto attendibile. Il film non ha mai ricevuto una luce verde ufficiale, né una data di rilascio, ma era previsto che iniziasse le riprese a marzo. Tuttavia, uno script pare sia ancora in ottimizzazione, e lo studio pensa che non avrà abbastanza tempo per metterlo in modo che il film ufficializzi la propria data di inizio.

Questo è un problema, perché Ezra Miller, il performer con il compito di interpretare Flash al cinema, ha anche un ruolo chiave di supporto in Animali fantastici, la saga spin-off di Harry Potter. Il terzo film del franchise inizierà la fase di produzione a luglio, il che potrebbe causare problemi nella programmazione. Il film di Flash dovrebbe iniziare la produzione verso la fine del 2019. Probabilmente significa che l’avventura super-eroistica non debutterà nei cinema fino a ad un imprecisato momento nel 2021.

Il film di Flash ha avuto una lunga gestazione. Lo scorso gennaio, la Warner Bros. ha annunciato la direzione affidata a John Francis Daley e Jonathan Goldstein, che hanno sostituito il regista di Dope, Rick Famuyiwa, che ha lasciato il film nel 2016 per divergenze creative.

Dopo la delusione al botteghino di Justice League, la Warner Bros. ha rivalutato il suo approccio alla realizzazione di film basati su personaggi della DC Comics. Lo studio non sta andando avanti con i film di Batman e Superman, interpretati rispettivamente da Ben Affleck e Henry Cavill, e per questo molti continuano a credere che la casa di produzione sia in cerca di un altro attore per entrambi i ruoli.

Come sapete lo studio produrrà una serie di avventure coi supereroi nei prossimi mesi e anni. Quest’anno rilascerà Aquaman e l’anno prossimo sarà la volta di Shazam ed il sequel di Wonder Woman. Lo studio ha anche dato un seguito a Suicide Squad, che verrà scritto da James Gunn, e sta attualmente producendo un film sul Joker con Joaquin Phoenix nel ruolo.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: