The Gifted è stata cancellata dopo solo due stagioni

La Fox ha cancellato la sua serie televisiva degli X-Men, The Gifted, dopo solo due stagioni.

Con la conferma che lo spettacolo FX, Legion, sarebbe tornato per una terza (e ultima) stagione, molti fan di The Gifted speravano che anche la loro serie preferita avrebbe avuto una terza stagione per completare la storia. Tuttavia, The Gifted è stata cancellato dalla Fox dopo solo due stagioni.

In The Gifted ha recitato Stephen Moyer, Amy Acker, Natalie Alyn Lind e Percy Hynes White nel ruolo degli Strucker, una felice famiglia di periferia che è costretta ad andare in fuga quando viene rivelato che i loro figli sono mutanti. Lungo la strada, trovano rifugio con un gruppo di mutanti che combattono per proteggere i loro simili dalle forze del male.

Lo show inizialmente ha suscitato molto clamore con i veterani degli X-Men Bryan Singer, Simon Kinberg e Lauren Schuler Donner che sono tornati a produrre la serie, oltre al fatto che Singer ha diretto il pilot. La serie è stata co-prodotta da Marvel Television con Jeph Loeb e Jim Chory come produttori esecutivi.

Mentre la serie ha ottenuto recensioni generalmente positive, il pubblico è diminuito gradualmente. La prima stagione di The Gifted è stata vista in media da 3,31 milioni di spettatori totali, mentre la seconda stagione ha registrato un calo significativo, scendendo a 1,95 milioni di spettatori. Sembrava che lo show andasse bene e avesse una discreta base di fan, ma dopo l’acquisizione da parte della Disney degli asset della 21st Century Fox, la serie è stata riconosciuta come non meritevole di continuare.

Fonte