The Gone World: Neill Blomkamp al lavoro sull’adattamento cinematografico

Il regista di Elysium, District 9 e Chappie, Neill Blomkamp, nonché ideatore della serie di corti fanta-horror per la Oats Studios, ha rivelato che è pronto ad entrare in azione al lavoro sul prossimo progetto prodotto dalla 20th Century Fox – un adattamento del romanzo di fantascienza The Gone World. Blomkamp venne affiancato al progetto per la prima volta nel 2015.


Oats Studios: Rakka – Firebase – God: Serengeti – Zygote


Basato sul romanzo di Thomas Sweterlitsch, The Gone World è una sorta di procedural cop con i viaggi nel tempo descritto come se Inception incontrasse True Detective. La trama segue un agente speciale di nome Shannon Moss impegnato nella sua investigazione sull’omicidio della famiglia di un Navy SEAL, e sulla scoperta che il suddetto SEAL è salito a bordo di una navicella spaziale ed è scomparso in una dimensione in cui il tempo è distorto chiamata “deep time”. Moss viaggerà avanti nel tempo per risolvere il mistero e scoprirà che l’umanità è destinata a perire in una bizzarra calamità.

The Gone World è stato annunciato come uscita del 2018, ma, come ha rivelato il regista ai fan in un tweet, Blomkamp ha comunque già per le mani il romanzo e quindi è già pronto ad lavorare sull’adattamento:

Per ora non conosciamo altre specifiche riguardo al progetto ma naturalmente vi terremo aggiornati!

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: