lunedì, Luglio 22, 2024
HomeCinemaThe Last of Us 2: niente più episodi con Bill e Frank?...

The Last of Us 2: niente più episodi con Bill e Frank? I creatori svelano importanti dettagli sul prossimo capitolo…

The Last of Us stagione 2 sa che non riuscirà a superare l’acclamato episodio di Bill e Frank della stagione 1, e questo è probabilmente una decisione azzeccata.

Cosa non vedremo in The Last of Us 2

Per la maggior parte, la stagione 1 si è concentrata sulla missione di Joel di portare Ellie dai Fireflies e sul legame padre-figlia che si è sviluppato lungo il percorso. Tuttavia, si è presa una pausa da quella trama per due episodi autonomi: l’episodio 3, “Un tempo molto lungo”, che raccontava la tragica storia d’amore di Bill e Frank, e l’episodio 7, “Left Behind”, che svelava il cuore spezzato di Ellie con la sua migliore amica e interesse amoroso, Riley.

Il co-showrunner Craig Mazin ha commentato gli episodi speciali di The Last of Us, affermando che nella stagione 2 non si cercherà di “spremere” l’amore del pubblico per Bill e Frank. Invece di dire al pubblico cosa vedranno nella stagione 2, Mazin ha detto in modo enigmatico: “Ciò che non vedrete è, ad esempio, un altro episodio molto speciale con Bill e Frank”. Invece di compromettere l’eredità dei migliori episodi della stagione 1, la stagione 2 si proietterà verso il futuro. Ma, basandosi sulla struttura ricca di flashback di The Last of Us Part II, la stagione 2 potrebbe comunque regalare un grande episodio speciale sulla falsariga di “Un tempo molto lungo” o “Left Behind”.

L’episodio di Bill e Frank

“Un tempo molto lungo” è stato un episodio così bello, cruciale per le tematiche dell’intera narrazione e un’ora commovente di televisione di per sé, che la stagione 2 faticherebbe a superarlo. Sarebbe inutile per la stagione 2 di The Last of Us far tornare Bill e Frank. Pur essendo personaggi amati, la loro storia è stata raccontata dall’incontro post-apocalittico al loro decesso. Farli tornare per un altro episodio sarebbe solo un modo economico per sfruttare la simpatia del pubblico.

L’episodio di Bill e Frank aveva anche il fattore sorpresa dalla sua parte. È stata una drastica deviazione dal materiale originale: Frank viene menzionato solo fugacemente nel gioco e Bill è vago riguardo alla loro relazione. Ha portato l’attenzione lontano da Joel ed Ellie fin dalle prime fasi della storia. Questo esperimento ha funzionato in modo brillante perché la storia d’amore di Bill e Frank è stata abbastanza forte da affascinare gli spettatori. Una simile puntata autonoma nella stagione 2 non riuscirà a sorprendere gli spettatori nello stesso modo, quindi replicare il successo di quell’episodio è improbabile.

La stagione 2 di The Last of Us può comunque superare la stagione 1 senza un altro episodio speciale. The Last of Us Part II è pieno di sequenze di flashback che potrebbero essere sviluppate in episodi separati. Un flashback con il potenziale per eguagliare il romance di Bill e Frank è la sequenza in cui Joel porta Ellie a un museo aerospaziale per il suo compleanno. Mostra quanto Joel si preoccupi di Ellie in un momento chiave della vendetta centrale della trama del gioco, rendendolo un momento inaspettato ma avvincente, con il potenziale per riecheggiare il successo di “Un tempo molto lungo” e “Left Behind”.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News

Recent Comments