The Mandalorian 2: la seconda stagione introdurrà alcuni amati personaggi della saga?

Come sapete, il giorno dell’uscita del finale della prima stagione di The Mandalorian, il creatore e showrunner della serie, Jon Favreau, ha confermato che la seconda stagione della serie Disney + verrà lanciata nell’autunno del 2020.

La particolarità però è che Favreau ha rivelato la notizia venerdì su Twitter pubblicando una particolare immagine con un personaggio in particolare della galassia lontana, lontana.

Questa ha fatto pensare un paio di cose: principalmente che il dipartimento effettistico continuerà con questa perfetta ibridazione fra effetto pratico e CGI, ma anche che alcuni personaggi, o razze, già viste nella saga cinematografica, o in generale nella saga, faranno apparizioni nella serie. In aggiunta, stando a Deadline, alcuni addetti ai lavori hanno lasciato intendere una conferma circa questa cosa.

SPOILER DA QUI IN POI.

Non sappiamo ovviamente di chi potrebbe trattarsi, ma possiamo fare una serie di supposizioni. La prima che ci viene in mente è direttamente collegata alla particolare arma che compare alla fine dell’ultimo episodio, ovvero la spada nera, che stando a Star Wars Rebels l’ultima volta che l’abbiamo vista era in mano a Bo-Katan Kryze, sorella di Satine, la famosa Duchessa di Mandalore così fortemente legata a Obi-Wan Kenobi – se avete visto Clone Wars sapete di cosa parlo. Perché quell’arma è in mano a Moff Gideon? Per ora non ci è dato saperlo, ma potrebbe portare a risvolti interessanti e introdurre personaggi provenienti da clan come Vizsla, Rook, Eldar, Kryze (appunto) e Fenn Rau.

Come non citare ovviamente l’amatissima Ahsoka Tano, che al termine di Star Wars Rebels – qualche tempo dopo la Battaglia di Endor e la distruzione della seconda Morte Nera – si è messa alla ricerca di Ezra Bridger assieme a Sabine Wren, proprio la giovane mandolariana che ha consegnato la spada nera a Bo-Katan. Tecnicamente l’ultima volta che abbiamo visto (per la precisione sentito) la potente Jedi è stata nel finale di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, che ha fatto pensare a molti fosse morta, ma ciò è stato smentito da Dave Filoni in persona.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: