The Munsters: ecco il primo teaser trailer del reboot sviluppato da Rob Zombie

È tempo di suonare il campanello del 1313 di Mockingbird Lane con il primo trailer di The Munsters.

Jeff Daniel Phillips guida il cast del revival della commedia horror nei panni di Herman Munster insieme a Sheri Moon Zombie nei panni di Lily, Daniel Roebuck nei panni del nonno, Richard Brake, Sylvester McCoy, Jorge Garcia, Catherine Schell e l’attrice di Elvira, Cassandra Peterson.

Rob Zombie è al timone di The Munsters con anchre credito come sceneggiatore e produttore del reboot.

I dettagli della trama del film The Munsters sono attualmente sconosciuti, sebbene la serie originale fosse incentrata sulla famiglia di mostri titolare che si adatta a vivere in un atipico sobborgo americano. Lo sviluppo del film è stato annunciato per la prima volta all’inizio del 2021, quando sono iniziate a circolare voci secondo cui Zombie avrebbe adattato The Munsters in un film, con lo stesso regista che ha confermato i rapporti sul suo lavoro al film pochi mesi dopo.

Le riprese di The Munsters sono iniziate a fine ottobre e, con oltre sei mesi alle spalle, il pubblico sta finalmente dando la prima occhiata a ciò che verrà dell’interpretazione di Rob Zombie del franchise.

Mentre la produzione del film si avvicina alla fine, è stato svelato il primo trailer di The Munsters, che potete vedere qui sotto:

Lo spettacolo è stato presentato per la prima volta nel settembre del 1964 ed è durato fino al maggio del 1966. “The Munsters” ha seguito una famiglia di mostri innocui che vivevano in un’ambientazione da sitcom suburbana. Herman Munster, alias il mostro di Frankenstein, era l’uomo di casa e viveva con la moglie, Lily, con suo padre, il nonno, (che era fondamentalmente il conte Dracula), il loro figlio lupo, Eddie, e la loro graziosa nipote, Marilyn.

Un ottimo segno è che la versione Zombie della casa di Munster sembra abbastanza vicina all’originale. Ovviamente il creativo di “House of 1000 Corpses” darà il suo tocco al franchise – lo spettacolo originale ha generato un film e diversi tentativi di riavvio prima del tentativo di Zombie – ma è anche bello vederlo rendere omaggio. Inoltre, il quartiere che circonda la Munster Mansion sembra uscito da “Edward mani di forbice”, quindi le vibrazioni hanno incredibilmente incuriosito i fan di tutto il mondo.

Nel giugno 2021, Zombie ha annunciato che il suo reboot era in lavorazione: “Attenzione Boils e Ghoul! Le voci sono vere! Il mio prossimo progetto cinematografico sarà quello che inseguo da 20 anni! THE MUNSTERS!”, ha detto tramite Instagram. “Rimani sintonizzato per dettagli entusiasmanti man mano che le cose progrediscono!”.

Da allora, il regista di “Devil’s Rejects” ha tenuto aggiornati i fan su tutti gli aspetti della produzione, tra cui concept art, trucco, guardaroba e persino rivelazioni di effetti speciali, tutto attraverso i suoi account sui social media.

Sebbene Zombie, noto per la sua brutale filmografia horror e la sua carriera musicale come frontman e membro fondatore di White Zombie, abbia lavorato con entusiasmo al suo prossimo riavvio, una data di uscita ufficiale per “The Munsters” deve ancora essere rilasciata.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: