The Northman: il nuovo film di Robert Eggers sarà “oscuro e insolitamente violento”

Il film di debutto di Robert Eggers, The Witch, è approdato in una serie di liste come uno dei migliori film horror di sempre, un’impresa simile realizzata con il suo The Lighthouse lo scorso anno, e ora il cineasta ha stuzzicato circa il suo prossimo film, The Northman, che a quanto pare sarà “oscuro e insolitamente violento”.

Date le macabre tematiche dei suoi primi due film, il fatto che il prossimo film è descritto come “oscuro” anticipa la storia. Nonostante l’intenso sforzo nei suoi precedenti sforzi, si sono trattenuti nel mostrare apertamente la violenza, e in questo senso pare che The Northman si discosti dalla sua tipica sensibilità cinematografica.

“Rob dice molto poco. È un film più grande degli altri”, ha condiviso Jarin Blaschke con Screen Daily. “Posso dire che è un film sulla vendetta vichinga e che stiamo girando in Europa. Penso che abbia l’idea di fare una trilogia. È dark e insolitamente violento.”

The Vvitch raccontava la storia di una famiglia che era stata ostracizzata dal proprio villaggio per le loro credenze religiose, che cadono vittima di una strega nel bosco che confinava con la loro nuova casa. The Lighthouse invece ha raccontato la storia di due marinai con il compito di tenere d’occhio un faro, e la loro lenta discesa nella follia. Rispetto a molti altri contemporanei dell’orrore, i film di Eggers si distinguono per come abbracciano il tono horror rispetto al versare litri di sangue, anche se i commenti su questo film come parte di una trilogia confermano che possiamo aspettarci un tono e un’atmosfera inquietante oltre alla violenza visuale.

Stando alle fonti, il film è stato richiesto dalla New Regency con una sceneggiatura scritta da Eggers e dal romanziere islandese Sjón. Anche il produttore di The Vvitch, Lars Knudsen, è coinvolto.

The Northman è ambientato in Islanda all’inizio del X secolo. La sceneggiatura è incentrata su un principe nordico che ha intrapreso una missione di vendetta dopo l’assassinio di suo padre. Alexander Skarsgård è in trattative per interpretare il principe. Fra gli altri membri del cast figurano a quanto pare il fratello di Alexander, Bill Skarsgård, Nicole Kidman, Willem Dafoe e Anya Taylor-Joy. Kidman sarebbe, a quanto pare, in trattative per il ruolo della madre del principe.

Se le trattative sul cast del film di andassero a buon fine, The Northman riunirà lo scrittore-regista con due delle sue star più amate: Dafoe da The Lighthouse e Taylor-Joy da The Vvitch.

Secondo fonti vicine alla produzione di The Northman affermano che anche il cantante islandese Björk è stato segnalato per un ruolo di supporto.

Fonte

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: