The Orville: la nuova serie che si pone a parodia di Star Trek

Dopo aver creato I Griffin, due film con protagonista l’orsacchiotto irriverente Ted e Mille modi per Morire nel West, ecco che Seth MacFarlane torna in televisione con una nuova serie, The Orville, ambientata nello spazio che si pone come una sorta di parodia di Star Trek.

Ambientata fra 400 anni la serie racconta le vicende a metà fra azione e comicità di un equipaggio ispirato alle squadre di sbarco dell’accademia della flotta stellare, impegnata in esplorazioni con le più strane e disparate creature, non senza complicazioni.

Potete vedere il trailer qui sotto.

Nel cast oltre a MacFarlane stesso, che recita nel ruolo di Ed Mercer, possiamo vedere Adianne Palicki che interpreta il primo ufficiale di bordo ed ex moglie del protagonista.

Per il resto del cast vediamo:

  • Scott Grimes (Gordon Malloy), un talentuoso pilota che detesta l’autorità;
  • Penny Johnson Jerald (Claire Finn), nel ruolo del medico di bordo;
  • Peter Macom (Bortus), un alieno facente parte di una razza composta solo di esemplari maschi;
  • Mark Jackson (Isaac), una forma di vita artificiale che guarda dall’alto in basso le forme di vita biologiche;
  • J. Lee (John LaMarr), che offrirà scene di umorismo in situazioni di tensione;
  • Halson Sage (Alara Kitan), un giovane ed inesperto agente di sicurezza con una forza sorprendente
  • ed infine Norm Macdonald (Yaphit) una creatura gelatinosa.

The Orville debutterà in autunno su Fox anche se per adesso non sappiamo di preciso in che data.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: