The Predator: Edward James Olmos parla del film e dell’atmosfera che troveremo

L’anno prossimo arriverà nelle sale di tutto il mondo un altro film che segnerà il ritorno di un personaggio divenuto a dir poco iconico all’interno del cinema fantascientifico/horror degli anni ’80, ovvero lo Yautja, il celebre alieno protagonista della saga di Predator, iniziata nel 1987 dal regista John McTiernan. Ad Agosto del 2018 uscirà nelle sale The Predator, quarto capitolo della saga, sempre ambientato sulla Terra, che vedrà alla regia Shane Black, regista di Iron Man 3 ma anche interprete del personaggio di Rick Hawkins del primo Predator. Curioso, vero?

Del film si sa veramente poco, ma finalmente nuove informazioni arrivano direttamente da un membro del cast, ovvero Edward James Olmos, attore di un certo calibro celebre per il suo ruolo di Gaff in Blade Runner. Olmos, durante un’intervista con CinemaBlend per promuovere Coco, il prossimo film targato Pixar, ha rivelato che il film sarà sì molto violento come i suoi predecessori ma anche molto divertente, tant’è che durante le riprese non riusciva a smettere di ridere:

Non ho mai visto nessun girato di The Predator, ma sarà divertente. I ragazzi coinvolti, e lo humour è enorme. Enorme. Cioè, ero scioccato, perché, sai, questo è un franchise molto intenso, e lo è ancora oggi. Non mi fraintendere. Voi sarete all’interno del film. Ma i personaggi sono… quello che ha fatto – Shane Black è uno scrittore e un regista veramente talentuoso ed è riuscito a mettere insieme una bella squadra, e quando sono arrivato io loro stavano già girando da tre mesi, quindi erano già molto uniti. Così sono arrivato come se fossi il Generale e ridevo tantissimo nelle scene in cui non avrei dovuto ridere.

Andando avanti con l’intervista, Olmos ha descritto il film come ‘folle e estremamente divertente, ma anche letale e violento come lo era il Predator originale’.

Insomma, parole che fanno un po’ dubitare del lavoro svolto da Black. Continuo ad essere estremamente curioso di vedere il film, essendo un grande amatore della saga cinematografica, però il fatto che sia “folle” e “divertente”, non so, non mi entusiasma la cosa. Non vorrei che Black commettesse gli stessi errori fatti con Iron Man 3, sarebbe terribile. Voi che ne dite?


[amazon_link asins=’B0041KW4WC,B003GZTLQA,B005N4XP4G,B003GZTLJW,B01M4NMVGO,B004B2YWIO’ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=”]


The Predator uscirà il 3 agosto 2018, con Shane Black alla regia su una sceneggiatura di Fred Dekker e dello stesso Black, la quale si ispirerà ai personaggi creati da Jim e John Thomas. Nel cast Boyd Holbrook (McKenna), Olivia Munn (Casey Bracket), Jacob Tremblay, Sterling K. Brown, Edward James Olmos e Alfie Allen. La fotografia sarà a cura di Larry Fong.

Andrea D'Eredità

Andrea D'Eredità

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: