giovedì, Febbraio 22, 2024
HomeCinemaThe Sandman 2: sciopero degli attori interrompe le riprese: cosa succederà alla...

The Sandman 2: sciopero degli attori interrompe le riprese: cosa succederà alla serie?

Neil Gaiman ha confermato su BlueSky Social che le riprese di The Sandman 2 sono state messe in pausa dopo l’inizio dello sciopero degli attori. Lo scrittore, coinvolto anche come produttore del progetto targato Netflix, ha spiegato: “Lo sciopero SAG-AFTRA è iniziato. Sandman ha fermato completamente le riprese, insieme a tutto il resto che stava procedendo a stento senza gli sceneggiatori. Spero che l’AMPTP capisca il motivo e ritorni a negoziare con gli attori e gli sceneggiatori. Non ho alcun motivo a questo punto per pensare che non si riuscirà a farli ragionare”.

Sindacati in lotta contro l’intelligenza artificiale

Con entrambi i sindacati che lottano per la protezione contro l’intelligenza artificiale (AI) che supera i loro posti di lavoro e un equo compenso, non si sa quando gli scioperi finiranno. Per quanto riguarda The Sandman, i creatori dello show hanno mantenuto una certa prudenza nel rilasciare notizie su episodi aggiuntivi nel recente passato, mantenendo i dettagli in gran parte vicini al petto, salvo anticipazioni di alcuni personaggi che si uniranno al prossimo lotto di episodi, incluso Delirium.

Si teme un ritardo per le nuove puntate di The Sandman 2

Per ora, la produzione di The Sandman parte 2 rimane bloccata mentre gli scioperi continuano. L’incrollabile sostegno di Gaiman agli attori deriva indubbiamente dal suo sostegno agli scrittori, poiché il creatore si è persino unito allo sciopero WGA con Game of Thrones e altri autori di Sandman mentre i loro rispettivi spettacoli erano sospesi. Con quasi un mese di produzione completato prima della chiusura delle riprese, sarà interessante vedere se uno sciopero prolungato si tradurrà in un ritardo nel rilascio oltre il 2024 per il prossimo raggruppamento di episodi

In The Sandman, gli spettatori affrontano un affascinante mondo onirico, mentre Morfeo cerca di affrontare le conseguenze dei suoi passati sbagli. La serie, basata sul celebre fumetto di Neil Gaiman, promette di offrire una narrazione ricca di emozioni, trascinando il pubblico in una dimensione in cui la realtà e l’immaginazione si fondono.

RELATED ARTICLES

Ultime News

Recent Comments