The Selection: Netflix adatterà il romanzo con la regista Haifaa Al-Mansour

La regista saudita Haifaa Al-Mansour dirigerà il prossimo film Netflix “The Selection”, basato sul primo romanzo della popolare serie di libri di Kiera Cass.

Pubblicato nel 2012, il libro è ambientato in un futuro distopico in cui 35 ragazze vengono selezionate per trasferirsi in un palazzo reale e competere per il cuore di un principe. America Singer appartiene alla classe inferiore della società ed è stata scelta come una delle pretendenti del Principe Maxon, ma è divisa tra la vita e l’amore che ha lasciato alle spalle. Nel tempo, sviluppa forti sentimenti per il Principe.

The Selection è il primo di una serie di cinque libri e ha venduto oltre 11 milioni di copie in tutto il mondo.

“Siamo entusiasti di lavorare con Netflix e di dare vita a questi libri amati per la fan-base straordinariamente leale e appassionata”, ha dichiarato la produttrice Denise Di Novi. “L’autore Kiera Cass ha creato un’affascinante storia il cui messaggio di empowerment e autenticità è più attuale che mai.”

Al-Mansour è scoppiata con il suo film del 2012 “Wadjda”, che le è valso il plauso della critica e una nomination agli Indie Spirit per il miglior primo lungometraggio. Ha seguitato poi con “Mary Shelley” e “The Perfect Candidate”. Netflix ha già avuto una forte relazione con il regista dopo aver lavorato con lei in “Nappily Ever After” del 2018.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: