The Suicide Squad: Joel Kinnaman segnalato come non più parte del sequel

La Warner Bros. Studios sta dando forma al proprio futuro DC attraverso diverse pellicola, ed una è certamente The Suicide Squad, con lo sceneggiatore e regista James Gunn che dirigerà questo sequel.

Dopo che le notizie che Will Smith non sarebbe tornato come Deadshot ma sarebbe sostituito da Idris Elba, e dopo quelle che lasciano intendere la presenza di Margot Robbie, abbiamo imparato di più su un altro membro della squadra. Secondo The Hollywood Reporter (via CB), l’interprete di Rick Flagg, Joel Kinnaman, non tornerà per il sequel.

Kinnaman ha interpretato l’esecutore di Amanda Waller dal sangue a stelle e strisce nel primo film, responsabile di tenere sotto controllo la squadra di criminali grazie alle bombe piazzate nelle loro teste. È stato coinvolto in una storia d’amore con il cattivo del film L’Incantatrice, anche se ora sembra che questa trama non sarà proseguita nel sequel.

Il rapporto chiarisce che Margot Robbie probabilmente tornerà, anche se è attualmente al lavoro per riprendere il suo ruolo in Birds of Prey del prossimo anno. Non è chiaro se il comandante di ARGUS e ideatrice della Task Force X, Amanda Waller, tornerà per il film, visto che dobbiamo ancora capire se Gunn vuole il ritorno dell’attrice Viola Davis, uno dei punti più forti del prim film.

Gunn è salito a bordo del progetto dopo che Disney lo ha licenziato dalla direzione di Guardiani della Galassia Vol.3, in seguito al riemersione di vecchi tweet che contenevano contenuti discutibili. Il frequente collaboratore di Gunn, Michael Rooker, ha parlato delle circostanze del suo amico.

“E ‘terribile, non è vero? Sì, ma vabbè, indovinate un po’? E’ già in un altro progetto. Suicide Squad, eh si. Sta scrivendo e dirigendo il film”, ha detto Rooker a Walker Stalker Con l’anno scorso.

Le voci sul coinvolgimento di Gunn sono state confermate dalla stessa DC Films quando hanno annunciato lo sviluppo della sceneggiatura sul loro spettacolo durante una puntata di DC Daily.

“È ufficiale, abbiamo un nuovo membro della famiglia DC: l’acclamato scrittore/regista James Gunn è stato assegnato per creare Suicide Squad 2”, ha detto l’ospite Tiffany Smith. “Gunn è pronto a portare una nuova versione del franchise dopo che il primo film è stato scritto e diretto da David Ayer.”

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: