The Suicide Squad: Peter Capaldi e Pete Davidson in trattative per il film?

A quanto pare, stando a quanto riportato da Deadline, l’attore di Doctor Who e premio Oscar Peter Capaldi sarebbe pronto a salire a bordo del progetto targato DC di James Gunn, The Suicide Squad. In più, oltre all’eccellente Capaldi, anche Pete Davidson sarebbe in trattative per un piccolo cameo del film.

Sembra che il film sia attualmente in piena pre-produzione progettato per iniziare la produzione entrò il 23 settembre ai Pinewood Studios di Atlanta, con una data d’uscita fissata per il 6 agosto del 2021.

Purtroppo non sono stati forniti dettagli aggiuntivi in merito a quali ruoli interpreteranno Capaldi o Davidson, ne se effettivamente le trattative siano andate a buon fine. Rimarremo in attesa di aggiornamenti.

Capaldi è un famoso attore scozzese vincitore dell’Oscar e del BAFTA, che è interpretato da Paradigm e Troika, ha vinto entrambi i premi per la regia e la scrittura del cortometraggio live-action “It’s a Wonderful Life” di Franz Kafka, con Richard E. Grant.

Capaldi ha anche diretto nove episodi di Getting On della BBC, che alla fine è stato adattato in un’edizione americana per HBO. I suoi crediti includono, la serie della BBC The Thick of It (per la quale ha vinto un BAFTA come attore protagonista), World War Z, Paddington 2, Christopher Robin e la serie animata Watership Down di ITV/Netflix, oltre ovviamente a Doctor Who.

Davidson è entrato a far parte del cast di Saturday Night Live nel settembre del 2014. Recentemente ha recitato e co-sceneggiato un suo progetto per la Universal, che Judd Apatow ha diretto e prodotto. Davidson ha anche recitato nel film biografico sui Motley Crue di Netflix, The Dirt e Big Time Adolescence, che è stato presentato in anteprima mondiale al Sundance. È anche la voce di Jerry in Angry Birds 2 della Sony, e recita nello spin-off di prossima uscita de Il Grande Lebowski.