The Walking Dead: World Beyond, Robert Kirkman parla dello spin-off e della sua ambientazione

Robert Kirkman, creatore di The Walking Dead e produttore esecutivo della prossima serie limitata “The Walking Dead: World Beyond“, afferma che lo spinoff “davvero unico” creato da Scott Gimple e Matt Negrete apre verso un “diverso tipo di contesto nel mondo” dell’universo di The Walking Dead in espansione.

Ambientato nel Nebraska, gli eventi della serie si ambientano un decennio dopo lo scoppio dell’apocalisse zombie e introduce una nuova comunità di sopravvissuti – le sorelle Hope (Alexa Mansour) e Iris (Aliyah Royale), e i loro nuovi amici Elton (Nicolas Cantu) e Silas (Hal Cumpston) – che vengono lasciati indietro quando gli adolescenti si mettono in viaggio attraverso il paese lungo una missione di salvataggio innescata da un messaggio proveniente dal padre delle ragazze, Leo Bennett (Joe Holt).

“Sono davvero entusiasta di World Beyond perché avrà a che fare con un diverso tipo di personaggio, e in una certa misura, un diverso tipo di contesto nel mondo di The Walking Dead”, ha detto Kirkman a Hey Fandom! durante un Q&A in streaming live. “Questo è un gruppo di adolescenti che hanno vissuto in un rifugio sicuro nel mondo di The Walking Dead, e ora si stanno avventurando fuori. Quindi faremo un po’ d’esperienza nel mondo di The Walking Dead che vedremo con occhi nuovi.”

Altri nuovi occhi includono Felix (Nico Tortorella) e Huck (Annet Mahendru), sopravvissuti più esperti che fungono da sicurezza per il campus universitario del Nebraska riconverito in una comunità post-apocalittica che ospita quasi 10.000 persone. La Campus Colony è in stretto contatto con l’Esercito della Repubblica Civica, o CRM, l’organizzazione oscura che ha salvato segretamente e rapito Rick Grimes (Andrew Lincoln).

“Sarà uno spettacolo davvero unico di cui sono molto entusiasta, e sarà presentato in anteprima in futuro ancora da determinare perché il mondo fa schifo in questo momento”, ha aggiunto Kirkman, riferendosi alla pandemia di coronavirus che in precedenza ha ritardato la premiere della serie.

I personaggi introdotti in World Beyond non sono tratti dalla serie a fumetti di Kirkman che ha funzionato per 193 numeri tra il 2003 e il 2019. Il nome comune per i Walking Dead in World Beyond è “vuoti”, un termine poco usato che è apparso nel fumetto di Kirkman. A differenza di Walking Dead, ambientato in Virginia o di Fear the Walking Dead, lo scopo di World Beyond è molto più ampio: durante una precedente apparizione in Talking Dead, Tortorella ha dichiarato: “The Walking Dead e Fear trattano di questo universo nelle notizie locali, ma con World Beyond abbiamo a che fare con notizie nazionali”.

Il pubblico vedrà anche “molto” i soldati CRM vestiti di nero con dei particolare elicotteri molto familiari ai fan, che sono apparsi in entrambi gli spettacoli di The Walking Dead, facilmente riconoscibili da simboli a tre cerchi che rappresentano tre diverse civiltà.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: