The Whale: Darren Aronofsky dirigerà un nuovo film con protagonista Brendan Fraser

Sebbene sia stato un produttore e abbia aiutato altri registi con i progetti, Darren Aronofsky non ha diretto un film dal magnifico Mother del 2017.

Il regista vuole porre fine a quel periodo di siccità, assumendo Brendan Fraser per recitare in un nuovo adattamento di una commedia intitolata The Whale.

Il lavoro teatrale di Samuel D. Hunter ha debuttato off-Broadway nel 2012 e prima di finire la sua corsa, aveva vinto sia il Drama Desk Award che il Lucille Lortel Award per l’eccezionale interpretazione. La storia segue un uomo di mezza età di 600 libbre di nome Charlie e i suoi tentativi di riconnettersi con sua figlia di 17 anni. I due si sono allontanati dopo che Charlie ha abbandonato la sua famiglia per il suo amante gay, che in seguito è morto. Charlie poi si è sfogato col mangiare compulsivamente per combattere il dolore.

È certamente un concept affascinante e se Fraser lo farà funzionare, potrebbe anche riaccendere la sua carriera. Hunter sta adattando la sceneggiatura e sembra entusiasta del passaggio sul grande schermo.

“Adattare la mia opera in una sceneggiatura è stato un vero lavoro d’amore per me”, a detto a Deadline. “Questa storia è profondamente personale e sono molto grato che avrà la possibilità di raggiungere un pubblico più ampio. Sono stato un fan di Darren da quando ho visto Requiem For A Dream, quando ero una matricola del college a scrivere le mie prime opere teatrali, e sono molto grato che stia portando il suo talento e la sua visione singolare a questo film.”

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: