The Witcher 3: Chris Fulton verrà sostituito da Sam Woolf nel ruolo di Rience

Una delle nuove aggiunte più impressionanti al cast della seconda stagione di The Witcher è stata il Rience di Chris Fulton, che ha portato fuoco e sangue a coloro che ha affrontato, inclusi il Geralt di Henry Cavill, la Yennefer di Anya Chalotra e la Ciri di Freya Allan, che dovrà affrontare. Ma sembra che l’apparizione di Fulton nei panni di Rience sia stata limitata solo alla stagione 2.

Grazie a Redanian Intelligence, abbiamo appreso che Chris Fulton non interpreterà più Rience in The Witcher. Il personaggio sarà invece interpretato da Sam Woolf.

I crediti di Woolf includono ruoli episodici in Strike, Theodosia, Assassin’s Creed Valhalla e il giovane principe Edoardo del Wessex nelle imminenti quinta e sesta stagione di The Crown di Netflix. In effetti, il nuovo Rience è stato sotto i nostri occhi per tutto il tempo da quando è stato fotografato in Galles mentre girava una scena di combattimento infuocato con Geralt, Yennefer e Ciri, ma non ci si era accorti del cambio di attore.

Le immagini erano piccole e troppo lontane per vedere bene che non era Chris Fulton. Inoltre, vedevamo principalmente il lato bruciato del suo viso, che è coperto da uno strato di trucco pesante. Anche ora, sapendo che si tratta di Sam Woolf, è difficile notare la differenza, ad essere completamente onesti. Forse perché Woolf e Fulton hanno una struttura facciale molto simile.

Questa è sicuramente una notizia sorprendente. Quanto al motivo per cui si è verificata la modifica, è difficile da dire, ma potrebbe trattarsi di un conflitto di programmazione. In ogni caso, non vediamo l’ora di vedere in azione il nuovo Rience.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: