The Witcher 3: rumor indicano Italia, Slovenia e Croazia come possibili location per la produzione

Il mondo di The Witcher è fortemente ispirato dall’Europa e Andrzej Sapkowski ha persino chiamato una buona quantità di luoghi e personaggi come luoghi reali europei, tipo Montecalvo o Angouleme.

Per questo è stato bello vedere Netflix fare uno sforzo per girare la prima stagione nell’Europa continentale. Anche la stagione 2 aveva piani simili, ma non sono mai stati realizzati a causa della pandemia.

A quanto pare, le cose cambieranno ancora una volta, infatti la produzione di The Witcher si prepara al suo ritorno in Europa per la stagione 3.

Stando a Redanian Intelligence, la terza stagione di The Witcher sarà girata in Italia, Slovenia e Croazia. Stando agli ultimi aggiornamenti, la data di inizio produzione precedentemente suggerita di inizio marzo è ormai obsoleta, e a quanto pare non c’è ancora una data concreta segata sul calendario per l’inizio della produzione. Sembra che, per cause di cui non si conosce la natura, c’è stato un leggero ritardo di 2-3 settimane nei piani, ma è del tutto normale in questa fase di pre-produzione.

Al momento non sappiamo la data di inizio esatta, ma potrebbe essere fine marzo o forse aprile.

Tutti e tre i paesi sopra menzionati sono nuovi per The Witcher poiché la produzione non è mai stata lì prima. L’Italia è stata un punto fermo nelle produzioni internazionali da quando ha ospitato progetti come Il Padrino, Wonder Woman, The Italian Job, House of Gucci, No Time to Die e innumerevoli altri. La Slovenia ha ospitato meno progetti, ma comunque famosi come Chronicles of Narnia e Armor of God di Jackie Chan.

La Croazia, d’altra parte, è nota a molti fan del fantasy e della TV in quanto è stata un punto fermo in quasi tutte le stagioni de Il Trono di Spade della HBO, offrendo molte delle sue splendide location per Approdo del Re e altri luoghi iconici.

 

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: