The Witcher 4: in sviluppo un videogioco prequel con protagonista Ciri?

Tre settimane fa Adam Kiciñski della CD Projekt Red ha chiarito che potrebbe essere in sviluppo un nuovo gioco di The Witcher, ma Geralt non sarà sicuramente il personaggio principale.

Leggi anche: The Witcher 4? Si, ma con Ciri come protagonista

Tuttavia, il fatto che uno scenario del genere sia possibile è stato ipotizzato da molto tempo e, siamo sinceri, c’erano validi motivi per crederci. In ogni caso, anche prima del lancio del terzo gioco, gli sviluppatori hanno sottolineato che Wild Hunt sarebbe stata l’ultima avventura del Lupo Bianco, e da quella posizione non si sono mai smossi. Sono scarse per loro le possibilità di cambiare idea, e si sono rafforzate dopo la recente dichiarazione di Kicinski, che ha nuovamente ricordato che questo capitolo è stato definitivamente chiuso.

Un’opzione piacevole e altamente desiderabile per alcuni fan per sviluppare il franchising sarebbe sicuramente quella di creare da zero il loro monster killer errante, uno non così fortemente definito come Geralt. In particolare, un tale scenario darebbe ai creatori un enorme spazio di manovra in termini di costruzione del mondo e non legherebbe le mani in termini di costruzione di una relazione tra un Witcher anonimo e altri personaggi indipendenti.

Eccezionalmente, lo studio polacco intende andare in una direzione completamente diversa. Sembra che la ricetta per il prossimo The Witcher sia quella di far interpretare a Ciri il ruolo principale.

Qualche giorno fa, fonti anonime hanno rivelato a GamePressure i piani dello studio e hanno chiarito in occasione che quella di mettere Ciri al centro dell’avventura è sempre stata una delle loro idee. La CD Projekt Red è convinta che The Witcher debba avere un protagonista distinto e la figliastra di Geralt – a loro avviso – è perfettamente adatta per quel ruolo.

Anche se ricordiamo gli enormi poteri di Cirilla, che l’hanno resa una macchina per uccidere inarrestabile in Wild Hunt, gli sviluppatori hanno presumibilmente trovato un modo per farla funzionare. Come riportato dalla fonte, l’azione del nuovo gioco dovrebbe aver luogo prima degli eventi raccontati in The Witcher 3, e ciò significa che The Witcher 4 dovrebbero essere un prequel.

L’idea sembra davvero interessante. Alla luce di tale premessa, il nuovo gioco potrebbe non solo concentrarsi maggiormente sugli eventi descritti nei libri di Sapkowski (ricordiamo che recentemente entrambe le parti hanno firmato un nuovo accordo di cooperazione), ma anche colmare le lacune lasciate nella vita di Ciri. In nessun caso dovremmo preoccuparci del gameplay, poiché nonostante i poteri e le abilità straordinarie di Ciri sopra menzionati nel maneggiare una spada, potrebbero semplicemente esser sviluppati da zero o riprodurre quelli di The Witcher 3, davvero eccellenti.

Un’altra idea interessante sarebbe quella di condurre la trama di The Witcher 4 fino al punto di partenza di Wild Hunt, compreso lo sviluppo della sua relazione con Avallac’h, ma queste sono solo delle teorie.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: