The Witcher: Blood Origin, casting call rivelerebbero i protagonisti dello spin-off

Dopo mesi di silenzio, grazie a Redanian Intelligence sono venute fuori alcune voci circa dei casting call per lo spinoff live action di The Witcher, intitolato The Witcher Blood Origin.

Oggi, il sito di intrattenimento The Illumerdi ha raddoppiato quelle notizie con le descrizioni dei protagonisti dello spettacolo. Di conseguenza, il cast di The Witcher: Blood Origin sarà guidato da due personaggi elfici, un maschio e una femmina. Le descrizioni recitano quanto segue:

Eile: una donna tra i 20 ei 30 anni, proviene da un clan di elfi che usa i coltelli come arma principale. I produttori sono alla ricerca di un’attrice “diversa” per interpretare il ruolo, soprattutto una con un background nella danza e nello stunt. Ciò suggerisce certamente che ci saranno molte battaglie da mettere in scena nel corso dei 6 episodi.

Fjall: sebbene abbia circa la stessa età di Eile, proviene da un clan avversario, il che implica che potrebbe esserci uno scontro per il dominio. Non solo è fisicamente forte, ma è descritto come crudo, grintoso e viscerale. Certamente un contrasto con la forza aggraziata che ci si potrebbe aspettare da Eile.

Eile è stata già menzionata nel leak di Recapped due settimane fa, dove è stata presentata come Eile “The Lark” Lithe insieme a un’altra donna chiamata “Princess Merwyn”. Il personaggio maschile Fjall è un caso interessante, poiché i suoi attributi fisici sembrano adattarsi a quelli della star di Aquaman, Jason Momoa, che secondo quanto riferito è stato considerato per uno dei protagonisti di Blood Origin all’inizio di quest’anno.

In ogni caso, sembra ormai certo, che lo spinoff si concentrerà pesantemente sulla storia primordiale degli elfi che precedettero l’arrivo della razza umana nel continente. Come si collegheranno questi personaggi con gli eventi che hanno portato alla Congiunzione delle Sfere e alla creazione del primo witcher, avvenuta canonicamente secoli dopo?

Secondo quanto riportato, le riprese di The Witcher: Blood Origin riprenderanno a maggio 2021 e dovrebbero durare fino a dicembre. Lo spettacolo sarà una serie limitata in sei parti, diretta da Declan De Barra, che ha scritto l’episodio quattro della prima stagione. Il casting è già in corso, con la direttrice del casting di The Witcher Sophie Holland in carica.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: