The Witcher: Blood Origin, un rumor rivelerebbe il ruolo di Ranuncolo nella serie prequel

La seconda stagione di The Witcher di Netflix ci ha permesso di dare una buona occhiata alla nuova versione del Ranuncolo di Joey Batey.

Ranuncolo è ora un bardo molto popolare rispetto a com’era nella prima stagione, dove era più vicino all’inizio della sua carriera. Ma le avventure del bardo non si limitano a seguire Geralt, o a guidare i poveri esuli come nella seconda stagione, infatti avrà un ruolo anche nel prequel, The Witcher: Blood Origin. Ora abbiamo qualche dettaglio in più circa il suo aspetto.

Per coloro che si chiedessero: sì, Joey Batey apparirà fisicamente come Ranuncolo nella serie prequel ed ecco come.

In The Witcher: Blood Origin, Ranuncolo si trova nel suo habitat naturale: una taverna. Lì, davanti a una folla, inizia a raccontare (o cantare) questa vecchia storia che dovrebbe essere Blood Origin, ma viene interrotto da un elfo. L’elfo lo corregge e dice che non è così che sono andate le cose.

Come previsto, Ranuncolo essendo Ranuncolo potrebbe aver aggiunto un po’ di colore e dramma in più al racconto originale. In alternativa, il racconto ha 1200 anni e sarebbe stato impossibile conservare tutti i dettagli esattamente come sono accaduti. L’identità dell’elfo in questa scena prologo ci è attualmente sconosciuta, ma potrebbe essere qualcuno del cast che è sopravvissuto a quegli eventi.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: