Thor: Ragnarok, il produttore parla di come hanno omaggiato Planet Hulk

Dopo L’incredibile Hulk nella Fase 1 del Marvel Cinematic Universe si è parlato per anni di una possibile trasposizione della nota run Planet Hulk, giusto perché tutti i personaggi hanno avuto una loro trilogia, quindi era gusto darla anche al golia di giada.

Purtroppo i problemi in seno ai Marvel Studios causati dalla diatriba con la Universal, che detiene i diritti di sfruttamento del personaggio, hanno fatto si che la cosa non si sia mai realizzata, ma come abbiamo visto nei trailer, in Thor: Ragnarok ci sarà effettivamente un rimando. Anche se la cosa snatura un po’ l’effetto che dovrebbe dare il Ragnarok (apocalisse norrena), sacrificando il tutto sull’altare della space adventure, molti fan sono in attesa di vedere cosa Taika Waititi abbia fatto.

Ma come è venuta in mente al regista l’idea di inserire quella particolare storia all’interno del suo film? Brad Winderbaum, produttore della pellicola, ha avuto modo di spiegare proprio la cosa in una recente intervista:

“All’inizio della pre-produzione di Thor stavamo guardando ad un ispirazione presa da Planet Hulk, che forse non per poter integrare un altro personaggio nel franchise, ma perché l’idea di un pianeta dove si svolge un gioco fra gladiatori avrebbe accentuato la situazione difficile in cui si trova Thor. E’ stata una idea davvero forte. […] è cominciata semplicemente come ‘Possiamo avere Hulk nel film?‘, e tanto velocemente quando la scintilla d’idea si è accesa, abbiamo pensato a metterla a frutto. Ad all’improvviso Hulk è e diventato parte del film.”


Scene inedite in un nuovissimo spot


In Thor: Ragnarok vediamo il dio del tuono senza il suo potente martello, confinato dall’altro lato dell’universo alle prese con una battaglia contro il tempo per fare ritorno ad Asgard e fermare il Ragnarok, l’apocalisse norrena, che la malvagia Hela ha innescato con la conseguente fine del suo pianeta e della potente civiltà asgardiana. Thor si troverà quindi ad affrontare un lungo tragitto fino al ritrovarsi nell’arena dei gladiatori che lo porterà ad incontrarsi col compagno vendicatore, Hulk.

Thor: Ragnarok uscirà il 25 ottobre del 2017, con Taika Waititi alla regia su una sceneggiatura di Christopher Yost e Craig Kyle.

Nel cast Chris Hemsworth (Thor), Tom Hiddleston (Loki), Mark Ruffalo (Bruce Banner/Hulk), Anthony Hopkins (Odino), Cate Blanchett (Hela), Jeff Goldblum (Gran Maestro), Tessa Thompson (Valchiria), Karl Urban (Skurge), Idris Elba (Heimdall) e Benedict Cumberbatch (Doctor Strange). A comporre la colonna sonora sarà Mark Mothersbaugh.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: