Thor: Ragnarok, Jeff Goldblum a proposito del lavoro di Taika Waititi

Con Guardiani della Galassia ormai alle spalle c’è bisogno di concentrarsi sui prossimi cinecomics Marvel Studios, oltre certo che al cinecomics DC Film di prossima uscita, (Wonder Woman il primo giugno), ed anche se Spider-man: Homecoming è il primo nella linea di successione, quello su cui molti si concentrano è senza dubbio Thor: Ragnarok.

In questo film ci saranno molto attori e molti personaggi, come abbiamo potuto vedere dal trailer, ma una delle più grandi incognite è senza dubbio Jeff Goldblum e il suo personaggio, il Gran Maestro. Il personaggio rappresenta una delle new entry del Marvel Cinematic Universe, ed anche se desta molto curiosità certamente non lascia spazio alla preoccupazione visto il carisma che l’attore detiene.

Riguardo al lavoro con gli illustri colleghi sul set è stato Goldblum stesso a parlarne in un intervista con Entertainment Weekly:

“Mi è piaciuto molto. Non avevo scene con Cate Blanchett, ma era in The Life Aquatic, certamente, perciò eravamo in contatto. Io la adoro perciò è stato molto bello fare un nuovo film assieme a lei, anche solo per associazione. L’altro fratello Hemsworth non sarebbe potuto essere più dolce e con i piedi piantati a terra di come è stato, come tutta la famiglia.”

Poi ha illustrato anche l’approccio ed il metodo di lavoro del regista Taika Waititi:

“Ciò che ho particolarmente amato è il regista Taika Waititi. Mi ha davvero saputo coinvolgere ed è per questo che sono un suo fan dal Flight of the Conchords, nonché da tutti i suoi film. […] la prima volta che abbiamo parlato ha detto ‘voglio che tu faccia la tua particolare versione del personaggio senza essere troppo fumettoso o magniloquente. Credo che tu debba improvvisare’. Era davvero interessato all’improvvisazione. Abbiamo fatto un sacco di scene divertenti e non so cosa verrà fuori nel film perché gli abbiamo dato un sacco di scelte differenti. Ma vi dirò che Taika è un grande.”

Che ne pensate di queste teorie? Diteci la vostra nei commenti!

In Thor: Ragnarok vediamo il dio del tuono senza il suo potente martello, confinato dall’altro lato dell’universo alle prese con una battaglia contro il tempo per fare ritorno ad Asgard e fermare il Ragnarok, l’apocalisse norrena, che la malvagia Hela ha innescato con la conseguente fine del suo pianeta e della potente civiltà asgardiana. Thor si troverà quindi ad affrontare un lungo tragitto fino al ritrovarsi nell’arena dei gladiatori che lo porterà ad incontrarsi col compagno vendicatore, Hulk.

Thor: Ragnarok vede nel proprio cast Chris Hemsworth, Tom Hiddleston, Cate Blanchett, Idris Elba, Jeff Goldblum, Tessa Thompson e Karl Urban, con Mark Ruffalo e Anthony Hopkins, ed è diretto da Taika Waititi.

La pellicola Marvel Studios uscirà nei cinema il 3 novembre 2017.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: