Thor: Ragnarok, rivelata la scena originale della morte di Odino

Una nuova scena alternativa di Thor: Ragnarok ci offre il primo sguardo al concept originale della morte di Odino.

Dopo gli eventi di Thor: The Dark World, Loki ha trascorso gli ultimi anni a impersonare Odino ad Asgard per realizzare i suoi sogni di essere re. Questo poteva essere realizzato solo cancellando la memoria di suo padre e lasciandolo sulla Terra. Ma quando Thor scopre il trucco di Loki, lui e suo fratello partono per la Terra per trovare Odino.

Quando ciò accade nella versione finale di Thor: Ragnarok, Thor e Loki scoprono che la casa di riposo in cui Loki ha lasciato Odino è stata demolita. Dopo un po’ di aiuto da parte del Dottor Strange, apprendono che il loro padre ora vive pacificamente in Norvegia con la sua memoria ripristinata. I due figli vanno a trovare il padre per riportarlo ad Asgard, ma imparano rapidamente che non tutto andrà come programmato. A pochi istanti dalla morte si scopre che la sua forza vitale era l’unica cosa che tratteneva Hela nella sua prigione. Odino muore in pace dopo aver condiviso parole gentili con i suoi ragazzi e la sua nuova vita pianta i semi affinché New Asgard possa fare sorgere in quel luogo. Ma questo non era sempre il piano per questa scena.

In una nuova scena eliminata che arriva dal cofanetto della Infinity Saga, è stata rivelata la scena originale di Thor: Ragnarok dove vedevamo la morte di Odino.

La scena inizia con Thor e Loki che si inoltrano in una strada dove trovano Odino nei panni di un senzatetto che sta inciampando. Il padre degli dei riconosce immediatamente i suoi figli e inizia a divagare su come Asgard non sia mai stato un posto prima di avvertirli di come stanno Ragnarok sta per abbattersi sul regno eterno scatenato da Hela. Odino mostra a Thor la distruzione che verrà e trasferisce il suo potere di re a lui. Hela quindi emerge da dove è stata intrappolata e Odino dice ai suoi figli di andarsene mentre si avvicina a lei. Hela si domanda immediatamente perché Odino abbia lavorato per mantenere il suo passato segreto e nota il modo “freddo e brutale” in cui lei si rivolge a lui. Lei lascia suo padre sappia che la sete di conquista è ancora viva in lei, prima di ucciderlo pugnalandolo al petto. La scena termina con Hela che distrugge il Mjolnir lanciatogli addosso da Thor e Loki che chiede a Heimdall di portare via lui e e il fratello.

Questa versione della scena è ciò che molti si aspettavano di vedere quando Ragnarok arrivò nelle sale nel 2017. Le foto dei set avevano già rivelato la versione senza tetto di Odino e i trailer presentavano parti del confronto tra Hela e Thor nella cornice della strada.

Ma la scena è stata rigirata e i cambiamenti sono stati notati mentre la campagna di marketing continuava. Dopo l’uscita di Ragnarok, Waititi ha rivelato perché è stato apportato questo cambiamento. A quanto pare il pubblico del test screening si è sentito “troppo dispiaciuto per Odino“. Quella risposta emotiva è comprensibile vedendo la scena cancellata nella sua interezza ora.

Ma questa risposta è probabilmente il motivo per cui questa versione della scena sarebbe potuta essere decisamente migliore. Con tutta la comicità che Thor: Ragnarok offre, per il 90% eccessiva ed esagerata, una lamentela che il film ha ricevuto è la mancanza di peso emotivo avvertita nel momento della morte di Odino – per non parlare delle rapide morti dei Tre Guerrieri e la mancanza di Lady Sif. Questa versione della scena avrebbe suscitato un po’ più di emozione all’inizio di Thor: Ragnarok e avrebbe potuto continuare per tutto il film.

Inoltre, stabilisce immediatamente la spietatezza di Hela. Mentre comunque a seguito spazza via metà della forza militare di Asgard, vederla uccidere suo padre in questo modo e poi distruggere Mjolnir sarebbe qualcosa di davvero eclatante e notevole fin dall’inizio.

Fonte