Thor: Ragnarok, Taika Waititi spiega il cambio di scena della distruzione del Mjolnir

All’inizio di questo mese vi abbiamo mostrato una clip nuovo da Thor: Ragnarok che mostrava il cambiamento di una scena in particolare, che era stata elogiata sin dal primissimo trailer del cinecomic Marvel Studios.

La scena vedeva Thor lanciare il proprio martello, il Mjolnir, contro una scapigliata e trasandata Hela, che afferrava la potente arma e la frantumava con una mano. Il tutto succedeva in un vicolo terrestre. La scena è stata poi mostrata sostanzialmente differente e quindi vi abbiamo anche riportato alcune immagini che lo attestavano. Ma qual è il motivo?

Il regista Taika Waititi ha avuto modo di spiegarlo in un’intervista con Digital Spy:

“Ecco perché: i vicoli non sono fighi mentre i prati si, ok?”

Ha detto scherzando per poi continuare con la vera motivazione:

“Tutto fino a quel momento si era svolto troppo velocemente, volevamo andare in qualche luogo pacifico e rilassarci con quei personaggi. Non volevamo essere li con Odino mentre impartisce saggezza con di sottofondo il clacson di stupidi taxi gialli.

Ci sembrava una ambientazione terribile per avere una scena emozionante con quello che succede fra Odino ed i suoi figli, la prima volta che vedevamo i tre personaggi assieme con Odino che dica ai due di volergli bene. Era molto importante per noi essere un in bellissimo e pacifico paesaggio.”


[amazon_link asins=’B00EYJC1QE,B00EYJC1V4,B00HUANHH6,B01N957OAT,B00TERRPKS,B00R2DDJEC,B00ND5ZITC’ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’edd327a9-b532-11e7-b43f-0feb827627c7′]


In Thor: Ragnarok vediamo il dio del tuono senza il suo potente martello, confinato dall’altro lato dell’universo alle prese con una battaglia contro il tempo per fare ritorno ad Asgard e fermare il Ragnarok, l’apocalisse norrena, che la malvagia Hela ha innescato con la conseguente fine del suo pianeta e della potente civiltà asgardiana. Thor si troverà quindi ad affrontare un lungo tragitto fino al ritrovarsi nell’arena dei gladiatori che lo porterà ad incontrarsi col compagno vendicatore, Hulk.

Thor: Ragnarok uscirà il 25 ottobre del 2017, con Taika Waititi alla regia su una sceneggiatura di Christopher Yost e Craig Kyle.

Nel cast Chris Hemsworth (Thor), Tom Hiddleston (Loki), Mark Ruffalo (Bruce Banner/Hulk), Anthony Hopkins (Odino), Cate Blanchett (Hela), Jeff Goldblum (Gran Maestro), Tessa Thompson (Valchiria), Karl Urban (Skurge), Idris Elba (Heimdall) e Benedict Cumberbatch (Doctor Strange). A comporre la colonna sonora sarà Mark Mothersbaugh.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: