Titans 2: lo showrunner a proposito della sfida di dare il giusto spazio a tutti i personaggi

La serie di punta del servizio di streaming della Warner Bros., DC Universe, sta per tornare, e molti fan non vedono l’ora di leggere qualche anticipazione, anche se arriverà online domani.

Mentre la prima stagione si è conclusa su un cliffhanger incentrato su Dick Grayson, i nuovi episodi promettono di aprire la portata e includere molti degli eroi preferiti dai fan che hanno fatto apparizioni sporadiche finora – e ne introdurranno anche altri.

Ma con un grande cast di personaggi in crescita, Titans si pone di fronte a una sfida interessante nel bilanciare tutte queste personalità nella seconda stagione.

ComicBook ha avuto la possibilità di parlare con Greg Walker, showrunner di Titans, di questo problema e ha dato un’idea di come la serie DC Universe si destreggerà tra tutti questi eroi e cattivi.

“Abbiamo un cast veramente vasto, quindi dare il giusto spazio a tutti è stata una sfida interessante e ben accolta”, ha spiegato Walker. “I quattro principali sono presenti, ma poi abbiamo Jason Todd, Wonder Girl e abbiamo portato in scena anche Superboy, oltre a un sacco di altri personaggi. Si tratta di riunire tutto in una grande stanza e poi andare in giro per il mondo in diversi modi.

Penso che abbiamo cercato di dare a tutti caratterizzazioni emotive davvero specifiche durante la stagione, assieme ad alcune sfide, alcuni hanno a che fare con i peccati del passato e alcuni hanno a che fare con sfide e lotte più attuali. Un sacco di storie per 13 episodi e non puoi avere 13 persone in una stanza che si guardano l’un l’altro, suonando Chutes and Ladders. Quindi ad un certo punto escono nel mondo e devono affrontare le proprie sfide, solo per tornare come Titani, o non tornare al gruppo, o ancora tornare come Titani distrutti. È un po’ questo concetto che usiamo come base di partenza.”

Nella seconda stagione, a seguito del catastrofico incontro con Trigon, Dick forma nuovamente i Titans. Sotto la sua supervisione nella loro nuova casa alla Titans Tower, Rachel, Gar e Jason Todd si allenano insieme per perfezionare le loro abilità da eroi e lavorare come un team. A loro si uniscono Hank Hall e Dawn Granger aka Hawk e Dove, insieme a Donna Troy aka Wonder Girl.

Proprio quando i Titans originali tentano di passare ad una vita regolare, un vecchio nemico riemerge e tutti dovranno riunirsi per occuparsi di affari incompiuti.

Mentre questa famiglia di nuovi e vecchi Titans – inclusi Conner Kent e Rose Wilson – impara a coesistere, l’arrivo di Deathstroke mette in luce i peccati dei vecchi Titans, che minacciano di strappare di nuovo a pezzi questa nuova famiglia.

Oltre i nostri eroi già visti nella prima stagione, ci saranno delle new entry Bruce Wayne (Ian Glen), Superboy (Joshua Orpin), Aqualad (Drew Van Acker), Krypto ed il villain Deathstroke/Slade Wilson (Esai Morales) insieme ai due figli Jericho (Chella Man) e Ravager (Rose Wilson).

La seconda stagione di Titans dovrebbe arrivare il 6 settembre sulla piattaforma DC Universe. L’uscita italiana è pre ora sconosciuta.