Titans: Drew Van Acker sarà Aqualad?

Drew Van Acker, meglio conosciuto per il suo lavoro in Pretty Little Liars, è stato scelto per il ruolo di Aqualad nella serie Titans di DC Universe, stando a TV Insider.

Si aspettava da tempo l’arrivo dell’atlantideo di nome Garth, e Van Acker è stato addirittura voce per la parte, ma questa è la prima conferma davvero è reale dell’introduzione del personaggio. Molti fan avevano suggerito l’attore per il ruolo a maggio, quando condividese una sua foto su Instagram l’hashtag dello show, anche se non aveva anticipato molto.

Il suo seguente post su Instagram, un colpo d’acqua, potrebbe essere stato un indizio. Sicuramente Van Acker sembra molto più classico per quanto riguarda le rappresentazioni dei personaggi dei fumetti rispetto all’Aquaman di Jason Momoa – sebbene Garth/ Aqualad stesso non sia biondo adesso.

Il rapporto di TV Insider cita la descrizione ufficiale del personaggio come “un membro fondatore dei Titani e l’avida spalla di Aquaman”, anche lui nato ad Atlantide e un membro della corte reale, allenatosi sotto la pinna protettrice di Aquaman stesso per essere un protettore della vita dentro e fuori dell’oceano. Nella serie, Garth “alla fine uscirà dall’ombra del suo mentore per diventare un eroe e un titano, insieme a molti altri ex-compagni”.

Venendo fuori dal finale della scorsa stagione, che ha visto Dick Grayson passare al lato oscuro nello stesso momento in cui Conner Kent e Krypto stavano uscendo da Cadmus, sembra plausibile che Garth lavorerà con i ragazzi rimasti per far uscire Dick dal suo torpore. Dalla prima stagione è chiaro che Dick, Donna, Hawk, Dove e altri sono una versione dei Titani nel loro passato, e sembra abbastanza ragionevole che mentre Dick è il mentore della generazione più giovane di eroi, saranno i suoi pari e la famiglia ritrovata dei titani originali a riportarlo indietro.

Aspettiamo comunque conferma ufficiale da parte della Warner.