Titans: Iain Glen interpreterà Bruce Wayne nella seconda stagione

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Un nuovo Bruce Wayne è sulla strada per la il dipartimento televisivo targato DC Comics. Stando a quanto riportato da Deadline, Iain Glen interpreterà il cittadino più famoso di Gotham City come un ruolo ricorrente nella seconda stagione di Titans, quando la serie DC Universe tornerà il prossimo autunno.

L’attore scozzese è meglio conosciuto come il cavaliere mercenario brizzolato Jorah Mormont in Game of Thrones, e ritornerà in quel ruolo nella nuova e ultima stagione della serie HBO. La sua faccia è familiare anche ai fan di Downton Abbey e del franchise di Resident Evil. Fra gli altri suoi crediti cinematografici ci sono anche The Iron Lady, Lara Croft: Tomb Raider, Kick Ass 2 e My Cousin Rachel.

Glen, formalmente addestrato, vanta una lunga e prestigiosa carriera teatrale con prestazioni di rilievo in produzioni di spicco dello zio Vanja, The Crucible, Hedda Gabler, Un tram chiamato desiderio, La stanza blu, Martin Guerre e Amleto. Vincitore della medaglia di Bancroft alla Royal Academy of Dramatic Art, Glen ha debuttato alla Royal Shakespeare Company nel 1994 nella produzione del Matteo V di Mathew Warchus.

Per la grintosa serie DC Universe, Glen interpreterà una versione più vecchia di Wayne. Ecco la descrizione ufficiale del personaggi proveniente dai produttori:

“Dopo decenni di lotta contro il crimine come Batman, il miliardario Bruce Wayne è altrettanto spinto a proteggere Gotham dal male com’era nel suo periodo migliore. Dovendo riconciliare la sua relazione con Dick Grayson, spera di forgiare una nuova dinamica alleanza mentre Bruce cerca di aiutare il suo ex compagno ei Titani a raggiungere il successo.”

Non è chiaro se Glen apparirà nel costume di Batman in un punto qualsiasi dello show. Il suo Bruce Wayne sarà in netto contrasto con le recenti iterazioni, in fatto di età e d’aspetto. Ben Affleck ha interpretato Wayne e Batman in film recenti come Justice League e Suicide Squad. Su Gotham, David Mazouz ritrae una giovane versione di Wayne, che è pronta a indossare il suo mantello per la prima volta nel canto del cigno dell’arco narrativo dello show.