Home Personaggi Tom Cruise prende il volo con il suo nuovo Mission: Impossible. Ecco...

Tom Cruise prende il volo con il suo nuovo Mission: Impossible. Ecco la grande novità sul successo dell’attore

0
326
Tom Cruise
Tom Cruise

Tom Cruise, l’icona di Hollywood, si impone trionfalmente al botteghino con il suo nuovissimo capitolo di Mission: Impossible intitolato “Dead Reckoning Parte Uno”. Appena uscito mercoledì sul grande schermo, il film ha immediatamente conquistato la vetta della classifica degli incassi.

La star indiscussa del cinema d’azione, Tom Cruise, dimostra ancora una volta di essere un vero fenomeno in termini di successo commerciale, ma scopriamo di più in questo articolo.

Tom Cruise domina il botteghino con ‘Mission: Impossible – Dead Reckoning Parte Uno’

Non era di certo una missione impossibile, ma Tom Cruise è riuscito comunque a portare a casa il risultato: il nuovo capitolo del franchise, “Mission: Impossible – Dead Reckoning Parte Uno”, ha conquistato immediatamente la vetta del box office italiano. Nonostante non abbia registrato un exploit straordinario, il film si è rivelato un’importante aggiunta al mercato cinematografico estivo.

Nel fine settimana dal 13 al 15 luglio, il settimo episodio della saga ha incassato 1.364.437 euro, con una media di 2.909 euro per sala, senza contare gli incassi del primo giorno. Ad oggi, il totale si attesta a 1.689.284 euro. Anche se la cifra è inferiore a quella raccolta in Spagna (2 milioni di euro), a livello internazionale il film ha già raggiunto un notevole successo, accumulando 235 milioni di dollari nei primi giorni di proiezione.

Al box office italiani, sfida con Harrison Ford

Mentre Tom Cruise si conferma leader al botteghino, un altro veterano del cinema, Harrison Ford, si piazza al secondo posto. Il nuovo capitolo della saga di Indiana Jones, intitolato “Il quadrante del destino”, ha incassato 481mila euro (-51%) nel fine settimana, portando il totale a 4.888.481 euro. Nonostante il calo, il film continua a essere una forza da non sottovalutare.

Al terzo posto della classifica troviamo “Elemental”, che ha iniziato in modo non brillante ma ha saputo attirare l’interesse del pubblico grazie al passaparola. Nel suo quarto weekend, il film ha incassato altri 365mila euro, registrando solo una diminuzione del 28%, e ha raggiunto un totale di quasi 5 milioni di euro. Questa cifra supera di gran lunga i risultati di “Lightyear – La vera storia di Buzz” dell’anno scorso, che si fermò a 2,6 milioni di euro. Ora sembra che raggiungere i 6,4 milioni di euro di incassi di “Toy Story 4” non sia più un obiettivo impossibile.