Tom Holland rivela che la Sony aveva un’idea davvero meravigliosa su come sviluppare Spider-Man senza MCU

Non è passato molto quando tempo fa i fan della Marvel si sono preoccupati che il Peter Parker di Tom Holland fosse sul punto di lasciare l’universo cinematografico. A quanto pare, la mossa potrebbe non essere stata così disastrosa come molti hanno portato a pensare.

Durante il tour stampa di Onward, l’attore ha rivelato che la Sony aveva in atto un piano di emergenza nel caso in cui un accordo fosse andato in pezzi tra la compagnia e i Marvel Studios. Holland afferma che è stata una “idea davvero meravigliosa” circa come avrebbero formulato il loro universo basato sul personaggio.

“Il futuro di Spider-Man sarebbe stato comunque molto luminoso con la Sony e avevamo un’idea davvero fantastica su come avremmo potuto passare a uno Spider-Man senza MCU”, ha dichiarato Holland a MTV International. “Tom Rothman e Amy Pascal erano davvero fiduciosi nel rendere giustizia e realizzare un film che col giusto calibro richiesto.

Ma detto questo, sono davvero felice di essere tornato nel MCU e di riunirmi alla squadra perché in un certo senso è lì che appartengo ora. Sono davvero grato che Bob Iger e Tom Rothman mi abbiano permesso essere parte del progetto. È stata un’esperienza davvero interessante e ho anche modo di vantarmi dicendo che ho salvato Spider-Man.”

Holland, ovviamente, sta parlando della conversazione in cui ha telefonato ubriaco all’ex CEO della Disney, Bob Iger, per parlare dell’accordo che era andato in pezzi.

“Ero davvero ubriaco”, dice Holland. “Ho visto Bob Iger di recente un paio di giorni fa a Los Angeles e gli ho detto: ‘Quando verrai a Londra, voglio portarti al pub per bere una pinta e parlare di come Spider-Man continuerà a essere un franchise fantastico sia per Disney che per Sony.”

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: