Tomb Raider 2: Alicia Vikander aggiorna sullo sviluppo del sequel del film del 2018

Alicia Vikander spera di allacciarsi di nuovo i suoi stivali da Lara Croft.

Leggi anche: un rumor rivelerebbe alcuni dettagli sul sequel del film con Alicia Vikander

Durante un’intervista per il nuovo film di Amazon, The Glorias, l’attrice vincitrice di un premio Oscar ha rivelato che il lavoro sul sequel precedentemente annunciato del suo adattamento per videogioco del 2018, Tomb Raider, riprenderà probabilmente nel 2021.

“Il piano era per noi di iniziare a crearne uno quest’anno, ovviamente a causa della situazione [pandemica], che ora è molto diversa stiamo ancora discutendo al riguardo, quindi spero che probabilmente potremo arrivarci il prossimo anno.”

Nel settembre 2019, vi abbiamo comunicato che il regista di Free Fire, Ben Wheatley, si sarebbe seduto sulla sedia da regista precedentemente occupata dal regista norvegese Roar Uthaug (The Wave), che ha diretto il primo tentativo della meravigliosa Vikander di impersonato il personaggio iconico nella produzione Warner Bros.

Lo studio aveva inizialmente fissato una data di uscita del 19 marzo 2021 per il sequel, con la produzione inizialmente prevista per l’inizio del 2020.

Vikander ha preso le redini del personaggio ereditandolo da Angelina Jolie, che ha interpretato il personaggio un paio di adattamenti cinematografici redditizi (Tomb Raider del 2001 e Tomb Raider: The Cradle of Life del 2003).

Il film di Tomb Raider del 2018, un reboot cinematografico in stile originale che ha segnato l’ascesa della Croft da ricca ereditiera a spietata eroina d’azione durante la ricerca del padre scomparso (Dominic West) ha guadagnato circa $ 58,3 milioni a livello nazionale, ma ha incassato $ 216,4 milioni all’estero per un totale globale di $ 274,7 milioni di vendite di biglietti con un budget di $ 94 milioni.

 

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: