Tomb Raider: Alicia Vikander ci ha giocato di nascosto

Dopo mille rumor su chi avrebbe interpretato Lara Croft nel prossimo film dedicato a Tomb Raider finalmente si è giunti alla conclusione che sarà Alicia Vikander (Ex_Machina, The Danish Girl) a interpretarla. Durante una recente intervista l’attrice ha rivelato di essere stata sempre una grande fan del videogioco, tant’è che dovette giocarci a insaputa dei genitori:

L’ho tenuto segreto – non avevo molte amiche che condividevano questo interesse, ma mi piaceva molto. Ho giocato a Tomb Raider allora, anche quando i miei genitori mi dicevano che non mi era permesso.

d46fd16138

L’attrice continuando con l’intervista, ha anche dichiarato che vorrebbe essere protagonista di molte scene d’azione senza l’ausilio di una controfigura:

Ho ballato per molti anni. Mi piace molto il fatto di essere in grado di lavorare con la mia fisicità. In un certo senso, io probabilmente potrei farlo senza rendermene conto. Ma in questo caso si parla di qualcosa di un altro livello. È sempre bello quando si ottiene la possibilità di provare le cose che non avete mai pensato di essere in grado di fare, per spingere te stesso oltre i tuoi limiti.

Apprezzo molto che la Vikander voglia girare molte scene d’azione senza controfigura dimostrando quanto ci tiene al ruolo e soprattutto il tutto nel film risulta il più reale possibile. Il fatto che poi è una grande fan del videogioco mi fa sperare sempre di più, dato che la sua passione potrebbe assicurare una perfomance degna del suo nome. Anche se forse fisicamente come Lara Croft non ce la vedo molto, come fu anche per Gal Gadot come Wonder Woman ma po sappiamo tutti com’è andata a finire, no?