Un piccolo stralcio d’informazione sui Cavalieri di Ren da Ultimate Star Wars New Edition

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker ha promesso di dar spazio ai Cavalieri di Ren, i seguaci di Kylo Ren e il Primo Ordine, ma le fonti rifiutano di fornire molti dettagli concreti su di loro – compresa la loro specie.

L’aspetto, l’età e il genere dei guerrieri del lato oscuro rimangono un mistero completo, alimentando l’hype che circonda questi tanto attesi malvagi.

I Cavalieri di Ren sono stati visti prima, ovviamente in Star Wars: Il Risveglio della Forza, apparendo nelle visioni che Rey sperimenta toccando la spada laser di Luke Skywalker su Takadona. Nella visione, Rey vede i Cavalieri in piedi dietro il loro leader, Kylo, ​​mentre lui abbatte un guerriero nemico. Quella breve occhiata fu il primo e l’ultimo spunto che il pubblico ha consapevolmente ottenuto, anche se alcuni teorizzarono (erroneamente) che la Guardia Pretoria che proteggeva il Leader Supremo Snoke in Gli Ultimi Jedi fosse in realtà la nuova identità dei Cavalieri di Ren.

Fonti aggiuntive come The Force Awakens: The Visual Dictionary confermano alcune informazioni di base, ma da allora è stato frustrantemente poco chiaro chi siano esattamente i Cavalieri.

Una nuova guida di riferimento avrebbe riportato nuovi dettagli sul misterioso gruppo, Ultimate Star Wars New Edition, anche se ha continuato con la tendenza omettendo di nominare la loro specie. Il piccolo estratto recita:

“I Cavalieri di Ren sono i servitori più mortali e misteriosi di Kylo Ren. Con i loro corpi racchiusi in armature arrugginite, malconcie e le loro facce permanentemente nascoste sotto maschere inquietanti – che fanno eco a quella del nuovo Leader Supremo – anche la loro specie rimane un mistero. Ciò che è ovvio per chiunque sia testimone del loro passaggio è che le loro capacità di combattimento e abilità marziali sono senza eguali. Ogni cavaliere è armato con un’arma letale, efficace e unica, adatta a combattimenti a lungo raggio o ravvicinati.”

Quello che sappiamo dei Cavalieri di Ren è, come ci si potrebbe aspettare, piuttosto limitato. Sappiamo che non sono assolutamente Sith, né sono legati in alcun modo all’eredità di Darth Vader. Sappiamo che non servono il Primo Ordine, ma piuttosto servono esclusivamente Kylo Ren e aiutano l’Ordine di conseguenza.

Non sappiamo se possono usare la Forza – fonti su questa domanda sono particolarmente vaghe, e hanno comportato una risposta in entrambe le direzioni. E, naturalmente, sappiamo che il loro ruolo nell’episodio IX sarà molto più sostanziale delle loro brevi apparizioni e menzioni in passato.

Tutte le informazioni su L’Ascesa di Skywalker sono state tenute segrete dal regista JJ Abrams e dalla Lucasfilm. L’intero film è probabilmente persino più riservato di quanto non fosse stato il primo della trilogia sequel quattro anni fa. I fan hanno lanciato innumerevoli teorie selvagge e speculative su chi potrebbero essere i Cavalieri di Ren e su che ruolo potrebbero recitare nel film finale della Skywalker Saga.

Alcuni hanno affermato che potrebbero finire legati ai Sith Troopers appena rivelati, Stormtrooper dall’armatura rossa il cui nome implica una connessione con l’imperatore Palpatine. Altri si chiedono se i Cavalieri di Ren siano gli ex studenti Jedi di Luke Skywalker, che hanno seguito Kylo nel lato oscuro. E c’è persino una teoria che dice siano mandaloriani sensibili alla forza, cosa che permetterebbe al film di legare con la serie tv live-action in arrivo, The Mandalorian.

Qualunque sia la verità di questi guerrieri oscuri, ovviamente non ci verrà detto molto prima dell’arrivo dell’episodio IX.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: