Un report lascerebbe intendere la EA sia pronta a un remake di Star Wars: Knights of the Old Republic

Un report lascerebbe intendere la EA sia pronta a un remake di Star Wars: Knights of the Old Republic

Secondo un nuovo rapporto, Electronic Arts sta pianificando di riportare in auge un classico gioco di Star Wars sottoforma di remake. Più in particolare, un remake Star Wars: Knights of the Old Republic.

Il remake parrebbe attualmente e presumibilmente in fase di sviluppo. Il rapporto arriva su Cinelinx, che afferma che secondo quanto riferito da due fonti indipendenti – una delle quali pare sia stata affidabile in passato – che EA sta attualmente lavorando al rilancio del gioco.

Ora, una fonte afferma che sarebbe un semplice remake, mentre l’altra dice che è più un sequel che prenderebbe elementi dal gioco, il suo seguito e li combinerebbe per creare un singolo gioco. Nel frattempo, renderebbe la trama canonica. In altre parole, sarebbe più un riavvio o una re-immaginazione che un semplice remake.

Il rapporto prosegue dicendo che EA attualmente ha una manciata di progetti a tema Star Wars in una qualche forma di sviluppo che non concerne unicamente il medium videoludico e che si allinea in qualche modo con ciò che abbiamo sentito nei corridoi dell’internet. Viene menzionato in particolare un sequel di Star Wars Jedi: Fallen Order, un gioco tie-in Project Luminous e qualcosa per Nintendo Switch. Sfortunatamente, il rapporto non ha ulteriori informazioni su nessuno di questi progetti, né ulteriori dettagli su questo supposto remake di KOTOR.

Come ricorderete, nel 2015 la stessa fonte affermava che un remake di KOTOR era in fase di sviluppo, solo per sostenere un anno dopo che era stato messo in stasi. Il punto è, anche se questo scoop fosse legittimo – e per non c’è motivo di pensare che non lo sia – potrebbe non portare a nulla.

Per quelli che non lo sanno: Star Wars: Knights of the Old Republic è uscito nel 2003 ed è ampiamente considerato uno dei migliori giochi a tema Star Wars di tutti i tempi. Non solo ha ricevuto recensioni entusiastiche, ma ha trovato un vero successo commerciale. In altre parole, non sarebbe molto sorprendente vedere EA tornare su quel gioco.

La domanda è: chi sarà lo sviluppatore incaricato del comlicato compito di un rifacimento di quello che è probabilmente miglior gioco di Star Wars di sempre? Si supporrebbe che la Bioware potrebbe svilupparlo, ma nel report non viene fatta menzione della casa di produzione videoludica, e dati gli ultimi progetti traballanti come Anthem e Mass Effect: Andromeda, non siamo portati a credere saranno loro.

Fonte

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: