Uncharted: Dan Trachtenberg dirigerà l’adattamento

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Dan Trachtenberg, che ha fatto il botto con 10 Cloverfield Lane, dirigerà l’adattamento prodotto da Sony Pictures del videogioco di successo Uncharted, stando a quanto riportato da Variety.

Trachtenberg sostituisce Shawn Levy, che ha dovuto abbandonare il progetto a causa di conflitti di programmazione. La Sony sperava di lavorare con Trachtenberg da quando 10 Cloverfield Lane è uscito al cinema nel 2016.

Trachtenberg è ovviamente molto noto per aver diretto 10 Cloverfield Lane, il secondo film del Cloververse. La pellicola è diventata un successo al botteghino, portando ad un incasso di 110 milioni di dollari in tutto il mondo in tutto il mondo con un budget inferiore ai 20 milioni. Da allora ha sviluppato una serie di progetti, tra cui Space Race e Portal. Sul fronte TV, ha girato l’acclamato episodio di Black Mirror noto come Giochi Pericolosi, interpretato da Wyatt Russell.

Uncharted è basato sulla serie di videogiochi per PlayStation che seguono le funamboliche avventure del cacciatore di tesori Nathan Drake. Il film vede, a quanto pare, ancora Tom Holland nel cast e racconterà il primo incontro di Drake con la canaglia Sully. Sony ha cercato di far decollare il film da un po’, originariamente con attori veterani come Mark Wahlberg. Dopo il successo di Spider-Man: Homecoming, lo studio ha iniziato a setacciare la lavagna di sviluppo per trovare il prossimo progetto di Holland, ed ha deciso che un Drake più giovane avrebbe funzionato bene.

Il film sarà una coproduzione tra Arad e Atlas Entertainment Production, e sarà prodotto da Charles Roven, Alex Gartner e Ari e Avi Arad. La bozza più recente è stata scritta da Jonathan Rosenberg e Mark Walker. Jonathan Kadin sta supervisionando il progetto per la Columbia.