Uncharted: Shawn Levy lo descrive come “Indiana Jones per le nuove generazioni”

Molti fan sono molti eccitati, noi compresi, dell’idea di un film su Uncharted, ed anche se ha subito una gestazione piuttosto travagliata sappiamo alla fine che esplorerà una precisa parte della vita di Nathan Drake. Sin da quando il film è stato annunciato c’è stata sono una piccola manciata di notizie che illustrava come Joe Carnahan, regista di A-Team, avrebbe curato la sceneggiatura.

Parlando con Nerdist (via HH) il regista dell’adattamento videoludico, Shawn Levy (che è figurato anche come regista di un paio di puntate di Stranger Things), ha esplorato il motivo per il quale ha deciso di salire a bordo del progetto e come mai ha deciso di raccontare una origin story proprio dopo aver visto Tom Holland in Spider-man: Homecoming, infine anche come Uncharted sarà una sorta di Indiana Jones per le nuove generazioni:

“Per me [la decisione] è stata portata dal fatto che il videogioco è fantastico; lo spirito del gioco, con le sue sequenze d’azione e la sua impostazione immaginativa, ma sopra a tutto il modo di fare di Nathan. Sono cose che credo renderanno grande il film. Per me il momento fatidico in cui ho accettato è stato dopo aver incontrato Tom Holland e abbiamo parlato di come, se raccontassimo le origini di Drake sarebbe una cosa che non si è mai vista in nessuno dei capitoli. Abbiamo vito uno scorcio dell’incontro fra Nathan e Sully, ma forse c’è un opportunità reale per realizzare un film sulla caccia al tesoro con protagonisti che raccontino anche la loro vita, una cosa che potresti comunque avere giocando il gioco.

Così stiamo cercando di abbracciare lo spirito che ha il gioco – la follia e lo spettacolo che ha – ma applicandolo ad una capitolo di Drake che non si è mai visto prima. Speriamo, se riusciamo a fare ciò che ci siamo prefissati, di creare una sorta di film del franchise di Indiana Jones con lo spirito di Uncharted.”

Per adesso Uncharted rimane senza una data di uscita. Tom Holland è salito a bordo del progetto a maggio. Non abbiamo altre informazioni se non quelle già scritte nell’articolo, ma rimanete sintonizzati di Cinespression – Il Lato Nerd della Forza e ve le porteremo!