Uncharted: Tom Holland afferma che presto inizieranno le riprese e rivela l’ispirazione del film

Tom Holland afferma che il film Uncharted inizierà le riprese il mese prossimo e prenderà ispirazione dal gioco Uncharted 4: A Thief’s End.

Come i fan sanno fin troppo bene, la Sony ha cercato di sviluppare un film basato sulla serie di videogiochi di azione e avventura della Naughty Dog fin dal 2008. Il film Uncharted è stato in sviluppo per così tanto tempo che l’originale attore segnalato per Nathan Drake, Mark Wahlberg, da allora è stato rifuso come mentore del cacciatore di tesori, Victor (aka. Sully) Sullivan, al fianco di Holland come versione più giovane di Drake nell’attuale iterazione del progetto. Questo per non parlare di quanti registi sono venuti e se ne sono andati dal progetto (sei, ad oggi).

Nell’ultimo sviluppo, Uncharted è stato spostato da dicembre 2020 a marzo 2021, dopo che il regista Travis Knight (Bumblebee) si è dimesso a causa di un conflitto di programmazione. Da allora è stato riferito che Sony si è rivolta al suo fidato timoniere di Venom e Zombieland, Ruben Fleischer, per condurre le riprese, con l’intenzione di iniziare la produzione nell’immediato futuro. Per fortuna, a giudicare dal recente aggiornamento di Holland, sembra che le cose stiano finalmente andando per il verso giusto.

Parlando con IGN (via SR) alla premiere mondiale di Onward (in cui recita insieme a Chris Pratt), Holland ha confermato che Uncharted inizierà le riprese in quattro settimane a Berlino e ha elogiato il reparto stunt del film per “aver fatto un lavoro straordinario già preparando le acrobazie”. Ha anche parlato dell’ispirazione per il film, lasciando intendere che A Thief’s End avrà una grande influenza.

“Uno dei miei videogiochi preferiti in assoluto è il quarto gioco di Uncharted. E molta ispirazione per il film è venuta da quel gioco in particolare. Quando mi sono seduto con il Presidente della Sony, Tom Rothman, e abbiamo parlato gli ho detto: ‘Ho appena finito Uncharted’, e lui ha risposto: ‘Beh, perché non interpreti Nathan Drake?’. E ricordo di aver detto qualcosa del tipo: ‘Farei qualsiasi cosa per interpretare Nathan Drake’.”

In una vecchia intervista, alla domanda sulla sceneggiatura di Joe Carnahan, Holland sembrava assolutamente soddisfatto dei risultati finora, dicendo: “Ho letto la bozza più recente della sceneggiatura ed è una delle migliori sceneggiature che io abbia mai letto. Salta davvero fuori dalla pagina“.

Mark Wahlberg è anche luio nel cast segnalato per interpretare Victor Sullivan, mentore di Nathan Drake. Molti fan adorano davvero molto Sully, quindi è importante che esca fuori bene. Holland ha elogiato anche Wahlberg, dicendo: “Penso che Mark Wahlberg spaccherà come Sully e sarà molto divertente“.

Dopo l’uscita di scena di Travis Knight, la notizia più recente circa Uncharted è che la Sony vuole Ruben Fleischer al timone del progetto, il regista famoso per altri successi della come Venom e Zombieland. Fleischer segna solo l’ultimo di una lunga serie di registi che sono stati associati al progetto tra cui Travis Knight di Bumblebee, Dan Trachtenberg di 10 Cloverfield Lane, Shawn Levy di Stranger Things, Seth Gordon di Baywatch e David O. Russell di The Fighter.

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: